Google+

Mercati, spread e Ue: la situazione dopo le parole di Draghi e Monti

agosto 3, 2012 Redazione

I mercati hanno accolto come una resa le parole del presidente della Bce Mario Draghi.

I mercati hanno accolto come una resa le parole del presidente della Bce Mario Draghi. Una resa ai falchi, al presidente della Bundesbank Jens Weidmann, ai rigoristi nordeuropei che tracciano i confini degli interventi che la Bce può permettersi di fare. In conferenza stampa, Draghi ha affermato che la Banca centrale europea potrebbe tornare a svolgere operazioni calmieranti sul mercato, a una serie di condizioni, tra cui quella che i paesi dell’eurozona attivino i fondi salva stati Efsf e Esm contro le tensioni dei mercati. In più Draghi ha escluso che, nella sua configurazione attuale, l’Esm, con una eventuale licenza bancaria, possa ottenere i rifinanziamenti della Bce. Possibilità, insomma, nessuna certezza.

Per Draghi, non c’è stato «nessun passo indietro» rispetto al discorso di Londra della scorsa settimana. Il presidente della Bce ha ricordato che nel suo intervento «non c’era alcun riferimento ad un programma di acquisto titoli», ma l’affermazione che quella dell’Euro «è un’area forte» e che la moneta unica «è irreversibile». Draghi, a Londra, aveva anche detto che la Bce è «pronta a tutto, nell’ambito del suo mandato, per preservare l’euro».

In Finlandia, Monti ha avvertito che se lo spread dovesse rimanere a livelli elevati per troppo tempo, il rischio è di avere in Italia un governo non europeista, non favorevole all’euro e non orientato alla disciplina fiscale. È l’avvertimento lanciato alla Germania di Angela Merkel e alla Bundesbank, la potente banca centrale tedesca e socia di maggioranza della Bce (quota 19%). Ieri il premier ha chiarito che l’Italia non chiederà alcun sostegno a nessun meccanismo europeo: «Siamo il terzo più grande contributore Ue e siamo il terzo più largo contributore in termini di impegno per il salvataggio di Irlanda, Portogallo e del sistema bancario spagnolo. Ma se calcoliamo il netto siamo molto più vicini alle cifre di Germania e Francia. Perché? Perché essendo più grandi contribuiscono di più, ma tutti sanno che parte di queste somme tornano indietro in termini di sollievo per le banche tedesche e francesi che sono altamente esposte in Grecia, mentre le banche italiane non hanno questa grande esposizione».

Nonostante le parole di Draghi, Monti resta ottimista. Secondo il Presidente del Consiglio «nel giro di quattro o sei mesi, anche i rigoristi si convinceranno della necessità di consentire all’Esm di agire come una banca». Non subito, «nel momento in cui sarà percepito da parte delle autorità responsabili europee che un rafforzamento delle attività dell’Esm è necessario».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi