Google+

Meno Stato, meno diseguaglianza. Più austerity, più diseguaglianza

ottobre 1, 2015 Truenumbers

La crisi economica ha aumentato significativamente la diseguaglianza nella distribuzione del reddito? Sì, ma non di molto. E questi numeri sfatano un po’ di luoghi comuni

crisi-diseguaglianza-reddito-italia

Che la crisi abbia reso “enormemente” più diseguali gli italiani è una leggenda metropolitana. In realtà tra il 2005 e la 2014 la diseguaglianza nella distribuzione del reddito è leggermente diminuita. Lo ha scoperto #Truenumbers, la web serie di approfondimento giornalistico distribuita da tempi.it e visibile in questa pagina.

#Truenumbers è andata a controllare l’andamento dell’indice di Gini, quello che misura le differenze di reddito tra gli abitanti di uno stesso territorio. E ha scoperto che in realtà prima della grande crisi la distanza che separava i ricchi dai poveri era più marcata di quanto non lo fosse nel 2014. Gli italiani sono molto più uguali ora di quanto non lo fossero nel 1995 e sono anche leggermente più uguali ora di quanto non lo fossero nel 2005, prima dello scoppio della crisi.

È vero, però, che tra il 2008 e il 2014 le diseguaglianze sono aumentate, ma niente affatto “enormemente”. Interessante è anche il confronto con gli altri Paesi europei. Si scopre, infatti, che nei Paesi che hanno resistito meglio alla crisi le disuguaglianze nella distribuzione del reddito sono inferiori mentre nei Paesi che sono stati travolti dall’austerity, come ad esempio la Grecia, le disuguaglianze sono superiori.

Ma c’è di più: se si va a controllare la disuguaglianza tra le diverse aree dell’Italia si scopre che il Sud è molto più diseguale del nord. Strano, no?


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

5 Commenti

  1. SUSANNA ROLLI scrive:

    Sì, tutti uguali nella povertà! , cioè i pensionati che frugano tra la spazzatura sono aumentati, tutti uguali, solidali.

  2. SUSANNA ROLLI scrive:

    Sì, tutti uguali nella povertà! , cioè i pensionati che frugano tra la spazzatura sono aumentati, tutti uguali, solidali. E qui mi fermo.

  3. Filippo81 scrive:

    Massimo rispetto per lo staff di truenumbers,ma sinceramente non condivido affatto le conclusioni a cui giungono.Distinti saluti

  4. Cisco scrive:

    Purtroppo è caratteristica tipica dei paesi poco sviluppati – come appunto la (Magna) Grecia – quella di avere una elevata disparità economico-sociale: tutto fuorché strano. Comunque è difficile calcolare la vera ricchezza delle persone in un paese dove l’evasione fiscale e’ alta.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana