Google+

Maxioperazione di polizia disarticola “droga connection” tra ‘ndrangheta e Cosa nostra americana

febbraio 11, 2014 Chiara Rizzo

Ventisei arresti eseguiti dalla polizia italiana e dall’Fbi, in manette tra l’altro i due boss della ‘ndrangheta Francesco Ursino e Giovanni Morabito, e a New York esponenti della famiglia Gambino.

Si è chiusa con 26 arresti una maxi operazione congiunta Italia-Stati uniti per disarticolare il narcotraffico gestito dalla criminalità organizzata. Nelle prime ore della mattinata di oggi, sono entrati in azione centinai di uomini della polizia e dell’Fbi, disarticolando una “droga connection” tra mafia americana e ‘ndrangheta che negli States vedeva coinvolti anche esponenti della storica famiglia legata a Cosa Nostra dei Gambino. In Italia è stato invece fermato il capobastone della ‘ndrina di Gioiosa Ionica Francesco Ursino e Giovanni Morabito, il nipote del capobastone delle cosche ioniche-reggine, Giuseppe “u tiradrittu”.

NEW BRIDGE. L’inchiesta è stata coordinata dalla procura antimafia di Reggio Calabria, e ha consentito di disarticolare l’organizzazione che operava tra Italia, Usa, Canada, Centro e Sudamerica, e che era in strettissimi e forti contatti con i narcos. Le indagini sono partite due anni fa, proprio grazie alla collaborazione investigativa tra Italia e Usa. In oltre 2mila pagine di rapporti gli investigatori hanno ricostruito passo dopo passo il sodalizio criminale, appunto il “ponte” o “new bridge” che dà il nome all’operazione, con i calabresi che erano riusciti a costruire un cartello “con concrete e avanzate iniziative per la compravendita di droga lungo all’asse Calabria-New York, destinato al porto di Gioia Tauro”. Nel blitz di oggi sono stati anche sequestrati oltre otto chili di droga, soprattutto cocaina, tra New York e Reggio Calabria.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana