Google+

Marchionne apripista, tanti lo seguiranno fuori da Confindustria – RS

ottobre 5, 2011 Redazione

Ieri anche le Cartiere lombarde Paolo Pigna hanno annunciato che lasceranno Confindustria. La prossima potrebbe essere la Margraf: «ormai Confindustria è diventata una casta politica». Gli imprenditori veneti solidarizzano con Marchionne e criticano la gestione Marcegaglia: «Confindustria è un carrozzone, non siamo rappresentati né protetti»

“Dopo la decisione di Sergio Marchionne di portare la Fiat fuori dalla Confindustria dal gennaio prossimo, ieri è stato il turno delle Cartiere lombarde Paolo Pigna, di Alzano Lombardo, ad annunciare che seguiranno i passi della Fiat. La prossima potrebbe essere la Margraf, una delle dieci aziende del gruppo di Franco Masello, ex vicepresidente dell’Associazione industriale vicentina, che ha già ritirato dall’organizzazione sindacale degli imprenditori quattro aziende. «Ci sto pensando da quattro anni», spiega al Foglio. «E probabilmente lo farò perché ormai Confindustria è diventata una casta politica, un gruppo di interesse che serve per trovare ‘cadreghe’ nei consigli di amministrazione di società e banche e non difende gli interessi degli imprenditori»” (Foglio, p. III).

“In Veneto (…) sono tutti abbastanza solidali con Sergio Marchionne. Prima di tutto perché i veneti sono stati i primi, dieci anni fa, ad adottare i criteri della flessibilità rivendicati ora da Marchionne, e poi perché non gradiscono i contributi, spesso alti, che devono pagare a un’associazione che considerano solo un carrozzone. (…) Diversi imprenditori confidano al Foglio di avere la tentazione ad uscire dalla Confindustria per un solo motivo: non si sentono «rappresentati né protetti». E anche quelli che puntano l’indice contro le mancate politiche di sviluppo del governo, ritengono che Confindustria non sia stata capace, anche prima della guida Marcegaglia, di capire che bisognava creare un sistema di regole che favorissero la dimensione globale delle imprese. Allora tanto vale farne a meno” (Foglio, p. III).

“Anche Massimo Carraro, ad del gruppo Morellato, che invece simpatizza con l’attività politica di Marcegaglia e chiede con insistenza al governo politiche di sviluppo, afferma: «Sono sicuro che dopo la rottura di Marchionne, altre ne verranno, e non dobbiamo scandalizzarci. Da molti anni molte imprese pensano di farlo». E aggiunge: «Se la Confindustria, che è un carrozzone, coincide con i tuoi interessi, ci stai dentro, altrimenti no. E’ giusto che Confindustria si batta per stabilire delle regole, ma se non lo fa, allora le imprese fanno prima a superarle»” (Foglio, p. III).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana