Google+

Madia: «Prepensionamenti contro gli esuberi della Pa»

marzo 25, 2014 Chiara Rizzo

Il ministro spiega l’idea che vorrebbe portare avanti rispetto agli esuberi indicati da Cottarelli: «Prepensionamenti per aiutare i giovani ad entrare. Ma 85mila persone è un numero sbagliato»

Prepensionamento per il turnover: questa è in sintesi la ricetta proposta dal ministro del Lavoro Marianna Madia rispeto al piano Cottarelli. Madia infatti oggi ha dichiarato che la soluzione agli esuberi nella pubblica amministrazione «L’idea sarà quella di provare ad avere uscite, anche con prepensionamenti per aiutare i giovani ad entrare nella p.a.» nell’ottica di quella che per il ministro sarebbe «una sana mobilità obbligatoria, laddove il rispetto è quello del diritto del lavoratore, laddove non ci siano degli ostacoli burocratici».

NUMERI DISTORTI. Il ministro Madia ha quindi puntualizzato, riguardo alla cifra ipotizzata dei dipendenti pubblici coinvolti nel piano di tagli che 85mila «è un numero e una terminologia assolutamente sbagliata e distorta anche rispetto al piano Cottarelli». Madia ha anche ripetuto che non è detto che il governo avvii un confronto con i sindacati su tagli o turn over.

LA CGIL: «POSIZIONE FORTEMENTE SBAGLIATA». Immediata la replica di Rossana Dettori, segretaria generale della Fp-Cgil: «Se la ministra Marianna Madia vuole cambiare verso rispetto agli anni bui della controriforma Brunetta, siamo disponibili a dargli una mano. Ma non ci dica che non c’è tempo per confrontarsi sulla riforma della pubblica amministrazione. È una posizione paternalistica che stride con la sua giovane età. Per altro una posizione fortemente sbagliata».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download