Google+

Madia: «Prepensionamenti contro gli esuberi della Pa»

marzo 25, 2014 Chiara Rizzo

Il ministro spiega l’idea che vorrebbe portare avanti rispetto agli esuberi indicati da Cottarelli: «Prepensionamenti per aiutare i giovani ad entrare. Ma 85mila persone è un numero sbagliato»

Prepensionamento per il turnover: questa è in sintesi la ricetta proposta dal ministro del Lavoro Marianna Madia rispeto al piano Cottarelli. Madia infatti oggi ha dichiarato che la soluzione agli esuberi nella pubblica amministrazione «L’idea sarà quella di provare ad avere uscite, anche con prepensionamenti per aiutare i giovani ad entrare nella p.a.» nell’ottica di quella che per il ministro sarebbe «una sana mobilità obbligatoria, laddove il rispetto è quello del diritto del lavoratore, laddove non ci siano degli ostacoli burocratici».

NUMERI DISTORTI. Il ministro Madia ha quindi puntualizzato, riguardo alla cifra ipotizzata dei dipendenti pubblici coinvolti nel piano di tagli che 85mila «è un numero e una terminologia assolutamente sbagliata e distorta anche rispetto al piano Cottarelli». Madia ha anche ripetuto che non è detto che il governo avvii un confronto con i sindacati su tagli o turn over.

LA CGIL: «POSIZIONE FORTEMENTE SBAGLIATA». Immediata la replica di Rossana Dettori, segretaria generale della Fp-Cgil: «Se la ministra Marianna Madia vuole cambiare verso rispetto agli anni bui della controriforma Brunetta, siamo disponibili a dargli una mano. Ma non ci dica che non c’è tempo per confrontarsi sulla riforma della pubblica amministrazione. È una posizione paternalistica che stride con la sua giovane età. Per altro una posizione fortemente sbagliata».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.