Google+

Madia: «Per la pubblica amministrazione non è detto ci saranno tavoli con le parti sociali»

marzo 25, 2014 Chiara Rizzo

Il ministro della Pubblica amministrazione: «Abbiamo chiesto la collaborazione dei sindacati sulla spending review. Purché ciò avvenga nel modo più rapido ed efficiente»

Dopo le parole di Giuliano Poletti di ieri, anche quelle del ministro per la Pubblica amministrazione Marianna Madia sono destinate a far scalpore. Se il titolare del dicastero del Lavoro infatti ieri aveva scartato l’ipotesi di troppe concertazioni perché «alla fine decide il governo e si asusme la responsabilità dei suoi atti», Madia oggi (a margine di un convegno eloquentemente intitolato “I Manager pubblici che vogliamo”) ha rincarato la mazzata contro le parti sociali: «Non è detto che ci saranno dei tavoli, perché abbiamo tempi molto stretti».

«ABBIAMO CHIESTO COLLABORAZIONE». Il ministro Madia, rispondendo un po’ evasivamente ai giornalisti che insistevano domandandole che cosa intendesse fare con i sindacati dopo i tagli annunciati dal piano di spending review di Carlo Cottarelli, ha aggiunto: «Abbiamo chiesto ai sindacati proposte oltre il piano Cottarelli. E quindi dico sì al loro aiuto per mettere risorse sull’entrata di nuove energie, di ragazzi e ragazze che da troppo tempo non riescono ad entrate in modo sano nella Pubblica Amministrazione. Anzi mi auguro che i sindacati siano i primi a collaborare con noi». Ma appunto, sempre che ciò avvenga «nel modo più rapido ed efficiente possibile».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Cisco scrive:

    Basta con i tavoli, e’ tutto un magna-magna…

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana