Google+

L’uguaglianza non la vuole nessuno nemmeno nella fattoria degli animali moderni

ottobre 23, 2017 Marcello De Angelis

Il politicamente corretto e la discriminazione positiva ci hanno insegnato che è un concetto che non soddisfa nessuno

fattoria-degli-animali

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Una lucida e scanzonata osservazione del nostro tempo ci chiarisce senza traumi ideologici che del terzetto valoriale della Rivoluzione francese di cui hanno nutrito i nostri giovani cuori nulla rimane. Sulla libertà c’è poco da dire: se n’è così parlato che alla fine non si sa che cosa sia. Della libertà di espressione non ne parliamo proprio, abbiamo leggi e leggine per chiudere la bocca ai dissidenti, cancellarie memorie, impedire analisi storiche e anche solo usare vocaboli che possano urtare non meglio precisate sensibilità e che vanno sostituiti da altri decisi da non si sa chi. Le visioni ideologiche alla moda hanno sostituito la libertà – con la quale dovremmo essere tutti nati – con una serie interminabile di “liberazioni”, che hanno come fine ultimo che dell’io con cui siamo nati in natura, nulla resti.

Fraternità o fratellanza non pervenute. Anche perché non si sa questo legame all’interno di quale contesto debba realizzarsi. Solidarietà di classe e comunità nazionali sono cose dell’altro secolo. Della famiglia non ne parliamo, perché è un’istituzione all’interno della quale si replicano e si consolidano identità desuete e penalizzanti. Non si dovrebbe più parlare di fratellanza, perché allora c’è anche la “sorellanza” (così come se c’è l’omicidio deve esserci anche una forma più grave che è il femminicidio). Ma comunque anche lì, per tagliare la testa al toro, perché non dire sorello o fratella a seconda dei gusti e degli orientamenti?

E poi arriva il meglio: l’uguaglianza. Il politicamente corretto e la discriminazione positiva ci hanno insegnato che è un concetto che non soddisfa nessuno. Ogni categoria che è riuscita a farsi iscrivere nell’albo dei precedentemente discriminati è riuscita a imporre e ottenere la possibilità non già di diventare come gli altri, ma di poter essere di più degli altri: di avere più diritti civili, sociali, economici, politici a scapito di chi si asserisce ne avesse in esubero prima. Così, se prima erano superiori gli aristocratici, ora sono superiori i diversi. Essere “uguali” non accontenta nessuno. Tutti vogliono avere o essere qualcosa di più del proprio vicino. O almeno che a lui tocchi peggio e di meno.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download