Google+

L’Oscar quasi invisibile. Mancino quasi uno Stealth

aprile 7, 1999 Damato Francesco

Terrazze romane

Scalfaro non si può proprio considerare un grande sostenitore dell’elezione a presidente della Repubblica del suo vecchio collega di partito Mancino. Al quale sarebbe spettato come presidente del Senato sostituirlo a tutti gli effetti, anche come capo delle Forze Armate, nel caso in cui egli si fosse dimesso subito dopo il referendum elettorale del 18 aprile. Così lo stesso Scalfaro si era pubblicamente impegnato di fare per anticipare l’elezione del successore di una decina di giorni. Che, in verità, erano e sono pochini ma pur sempre utili a ridurre il fastidioso accavallamento fra elezioni presidenziali in Parlamento e campagna elettorale nel Paese per il rinnovo del Parlamento europeo. Come capo supplente anche delle Forze Armate, in piena crisi internazionale esplosa con la guerra della Nato contro la Serbia, Mancino avrebbe potuto mettere altra acqua nella sua borraccia di corridore sulla strada del colle più alto di Roma. Ma Scalfaro proprio di fronte alla crisi bellica nei Balcani ha annullato la disponibilità alle dimissioni e ha deciso di rimanere al suo posto fino all’ultimo giorno, anzi sino all’ultimo minuto del suo mandato, magari per ottenerne il rinnovo all’insegna dell’emergenza internazionale, come si sussurra sulle terrazze romane e si sono affrettati a proporre Cossiga e Marini. Quante cose può fare una guerra!

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.

Dettagli scuri e connettività Android Auto ed Apple CarPlay per la piccola del Leone un po' speciale

L'articolo Peugeot 208 Black Line, edizione limitata in salsa dark proviene da RED Live.