Google+

L’Istat: “Aumentate le retribuzioni contrattuali orarie”

febbraio 26, 2014 Chiara Rizzo

Per l’Istituto di statistica non sono stati rinnovati il 66,2 per cento dei contratti collettivi, per circa 8,5milioni di lavoratori in attesa. Quelli concordati vedono un aumento dei salari orari del +1,8 per cento nel settore privato

retribuzioniSono 8,5 milioni di lavoratori in attesa di un rinnovo di contratto di categoria, in pratica due dipendenti su tre: il dato è stato diffuso oggi dall’Istat insieme all’indice delle retribuzioni contrattuali orarie, che sono aumentta dello 0,6 per cento nell’ultimo mese (si registra quindi un +1,4 per cento rispetto a gennaio 2013).

CONTRATTI COLLETTIVI. I dipendenti in attesa di un rinnovo del contratto sono il 66,2 per cento sul totale degli occupati italiani, e il 56,3 per cento quelli del settore privato. Sono infatti 51 i contratti nazionali in attesa di rinnovo, spesso anche da molto tempo: la media è una scadenza di 24,5 mesi (per il privato la media è di contratti in scadenza da 11,8 mesi). In particolare, secondo l’Istat i contratti collettivi nazionali in vigore riguardano il 33,8 per cento degli occupati dipendenti.

INCREMENTO DELLE RETRIBUZIONI ORARIE. L’Istat ha quindi analizzato l’aumento delle retribuzioni orarie nei contratti riconfermati, che per i dipendenti nel settore privato vedono un aumento del +1,8 per cento (variazione nulla per quelli del settore pubblico). I maggiori incrementi sono stati registrati nel settore energia e petrolio (4,6 per cento), estrazione minerali (4,3 per cento), telecomunicazioni (4 per cento).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.