Google+

L’ipotesi Feltri al Giorno e il dopo Rita Rusic di Tmc

giugno 16, 1999 Manes Enzo

ComMedia

Quel che sarà del Giorno La notizia prende quota a Milano in ambienti tradizionalmente ben informati: la proprietà de “Il Giorno”, per ridare un po’ di fiato alla storica testata lombarda ora ingrigita in una routine quotidiana a dir poco anonima, avrebbe pensato di affidarne la direzione a Vittorio Feltri, assicurandogli un contratto così allettante, cospicui investimenti in pubblicità e corpo redazionale. L’offerta ha un po’ sorpreso l’abile e ruvido direttore attualmente impegnato nel quasi impossibile compito di dare un senso al settimanale “Il Borghese”, ma soprattutto alle prese con il progetto già in fase avanzata di uscire entro il prossimo autunno con un proprio quotidiano, dal titolo significativo: “Libero”.

Un tabloid di 32 pagine voluto da un gruppo di imprenditori del Nord. Feltri, lusingato dalle avances di Riffeser, si è riservato di rispondere nei prossimi giorni. Anche se l’ex direttore de “Il Giornale” sembra aver ormai maturato un’idiosincrasia verso quegli editori che amano intervenire nella vita editoriale delle proprie testate. E Riffeser è un proprietario che telefona spesso in redazione, ufficio del direttore.

Chiari di Luna Il litigio con relativa separazione fra Vittorio Cecchi Gori e la consorte Rita Rusic non poteva non avere un contraccolpo anche sulle emittenti del Gruppo, in primo luogo Tmc, dei cui destini si occupava fino a ieri la moglie del senatore del Partito Popolare. Il rovescio sentimental-economico ha determinato un generale trambusto, un vero e proprio vuoto di potere cui Cecchi Gori ha provato a porre rimedio affidando la gestione del settore televisivo ad un suo fedelissimo, Luciano Luna, numero due della Fiorentina calcio, conosciuto ai più per alcuni memorabili litigi con il bomber argentino Gabriel Batistuta. Il suo arrivo a Tmc ha fatto sobbalzare molti all’interno della rete. La frase che circola nei corridoi è lo specchio dei tempi: “Luna di tv non ci capisce”. Vittorio Cecchi Gori evidentemente pensa il contrario, se è vero che ha pensato a lui quale manager del Gruppo nel nuovo consiglio di amministrazione di Stream, anche se all’interno del gruppo c’è chi spinge per altri due nomi: Marco Duradoni e Valerio Veltroni.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

COSA: FLOW, la festa dello sport a Finale dura 10 giorni  DOVE E QUANDO: Finale Ligure, Savona, 22 settembre-1° ottobre Dal climbing alla mountain bike passando per il trail running, la speleologia e la barca a vela: si presenta gustoso il programma dell’8ª edizione del festival FLOW – Finale Ligure Outdoor Week. Dal 22 settembre al […]

L'articolo RED Weekend 22-24 settembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Non è una vettura qualsiasi. La nuova XC40, per Volvo, è la chiave della svolta. Il modello sulle cui spalle poggia la responsabilità di far compiere alla Casa svedese un vero e proprio balzo generazionale, aprendole le porte del segmento delle SUV compatte. Una vettura fondamentale nel processo di rilancio messo in atto dalla cinese […]

L'articolo Vista e toccata: Volvo XC40 proviene da RED Live.

Tutto è cominciato con il Mokka X, SUV compatto di grande successo con oltre 600.000 unità vendute; poi è stata la volta di Crossland X, crossover urbano più spazioso e versatile, che ha preparato il terreno alla novità Grandland X, SUV compatto da 4,48 metri che punta su linee muscolose e decise (condivide la piattaforma […]

L'articolo Nuovo Opel Grandland X proviene da RED Live.

“Sì, bella la Turbo Levo ma ha poca escursione…” Beh, chi trovava la prima full a pedalata assistita di Specialized non abbastanza “maschia” ora ha di che ricredersi e, magari, sognare a occhi aperti. La nuova Turbo Kenevo FSR, infatti, con i suoi 180 mm di escursione (che peraltro al posteriore hanno il colore giallo […]

L'articolo Nuova Specialized Turbo Kenevo FSR proviene da RED Live.

A Milano settembre è il mese più bello. Anche per pedalare. Il 17 mattina l’hanno pensato in tanti, circa 1.800, schierati alla partenza della prima edizione della GF Milano. Dopo una notte di pioggia, infatti, lo sguardo poteva abbracciare verso nord il profilo innevato delle montagne, nella direzione che avrebbe preso la corsa. Due le […]

L'articolo GF Milano, in gara dalla città al cuore della Brianza proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana