Google+

Libia, gli insorti sono certi: «Gheddafi è vivo»

maggio 12, 2011 Redazione

La città simbolo della resistenza contro il Colonnello, Misurata, esulta per l’importante vittoria dei ribelli dopo due mesi di duro assedio: hanno riconquistato l’aeroporto della città. Dalla loro pagina di Facebook rendono noto che «Gheddafi è vivo e si nasconde nel deserto di Ash Sharyf»

Dopo giorni di feroci combattimenti, i ribelli libici sono riusciti ad assumere il controllo dello strategico aeroporto di Misurata strappandolo alle forze fedeli al regime: lo hanno riferito fonti giornalistiche presenti alla battaglia, secondo cui gli insorti hanno conquistato lo scalo pezzo per pezzo, impadronendosi dapprima di un carcere sistemato all’interno del complesso, utilizzato per fare fuoco sui nemici da una posizione di maggiore vantaggio, e poi del mercato africano compreso anch’esso nel perimetro aeroportuale. A quel punto le truppe lealiste si sono ritrovate intrappolate su tutti i lati della struttura, tranne quello meridionale dal quale si sono ritirati, lasciando dietro di sé numerosi carri armati in fiamme.

La notizia della presa dell’aeroporto è stata accolta con scene di esultanza nella città-simbolo della resistenza contro Muammar Gheddafi. Soltanto ieri i rivoltosi erano riusciti a rompere l’assedio alla città dopo oltre due mesi di combattimenti: centinaia di rivoltosi, ma anche comuni cittadini, si sono riversati nelle strade per celebrare l’importantissimo successo militare.

Intanto il mondo si interroga sulla sorte di Muammar Gheddafi, che non compare più in pubblico dal 30 aprile scorso e la cui residenza-bunker di Bab al-Aziziyah due notti fa era stata di nuovo bombardata.

Pochi giorni fa il ministro degli Esteri Franco Frattini e il ministro della Difesa Ignazio La Russa si erano espressi sulle voci che riguardavano una possibile morte del rais e oggi anche la Francia ha affermato di ignorare che cosa ne sia del leader libico: «Non dispongo di alcuna informazione sulla situazione personale del signor Gheddafi», ha tagliato corto Bernard Valero, portavoce del ministero degli Esteri francese. Valero ha ricordato che Parigi ha troncato qualsiasi rapporto con il regime al potere in Libia fin dall’inizio della rivolta.

Ma i ribelli libici pensano che il rais sia riuscito a scampare ai bombardamenti della coalizione sul suo bunker e abbia lasciato Tripoli e in un post sulla loro pagina di Facebook parlano di una probabile fuga di Gheddafi, che ora sarebbe «nascosto nel deserto di Ash Sharyf» a sud della Libia.

Intanto, il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon ha chiesto un «immediato, verificabile cessate il fuoco» e ha intimato al regime di Gheddafi di porre fine agli attacchi contro la popolazione civile. Ha aggiunto, in una conferenza stampa presso la sede Onu di Ginevra, che il governo deve garantire l’accesso ai lavoratori umanitari per la consegna di aiuti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nel mondo delle supercar c’è grande fermento per l’imminente debutto della Aston Martin Valkyrie e della Mercedes-AMG Project One, “parenti strette” delle vetture da Formula 1. Auto che, però, vuoi per il frazionamento dei propulsori, vuoi per alcune soluzioni telaistiche, non attingono tanto profondamente quanto affermato nei proclami alla tecnologia delle monoposto. Diversamente da quanto […]

L'articolo Ferrari F50: la Formula 1 sono io proviene da RED Live.

Ha riconquistato ciò che un tempo era già suo. La Honda Civic Type R di nuova generazione è tornata al Nürburgring, riprendendosi il record per le vetture a trazione anteriore. Del resto, quello che altri chiamano “l’Inferno verde”, vale a dire la mitica Nordschleife – in tedesco l’anello nord – pista di 20,8 km entrata […]

L'articolo Honda Civic Type R MY17: Regina del Ring proviene da RED Live.

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana