Google+

L’Heineken Jammin’ Festival a Milano. All’Arena di Rho anche The Cure

gennaio 18, 2012 Elisabetta Longo

Il famoso festival musicale, dopo i primi anni passati a Imola e gli ultimi a Mestre, si trasferisce a Milano. L’Arena di Rho non sarà suggestiva quanto il pratone di Mestre, ma non ci sarà pericolo di trombe d’aria e altre calamità naturali

È sempre confortante, per i rockettari e gli amanti della musica live in genere, vedere che il cartellone dei concerti estivi sudati e pieni di zanzare comincia a riempirsi. Se già compaiono in tour nel nostro paese nomi importanti come quello di Bruce Springsteen, dei Coldplay e dei Radiohead, arriva ora l’annuncio che il più noto festival italiano rock, l’Heineken Jammin’ Festival, cambia sede. E dal 5 al 7 luglio 2012 avrà la sua location all’Arena di Rho, dietro il nuovo polo fieristico milanese, già collaudata sede di altri festival e rassegne negli anni scorsi.

Roberto De Luca, ai vertici di Live Nation, ha dichiarato nel comunicato ufficiale che «quelle a Parco San Giuliano sono state 4 edizioni indimenticabili. Abbiamo organizzato con il pubblico di Mestre delle serate davvero speciali. Heineken Jammin’ Festival 2012 si sposta a Milano con il meraviglioso ricordo di un parco ed una ospitalità straordinari ma con la sicurezza di offrire, anche quest’ anno, un cartellone davvero sensazionale e unico». Siamo quest’anno giunti alla tredicesima edizione dell’Heineken, un festival che da sempre ha proposto nomi importanti, e al quale ad esempio Vasco Rossi non ha mai mancato di partecipare. Che ha visto esibirsi gruppi fondamentali come i Red Hot Chili Peppers, Pearl Jam, Korn, Metallica e tanti altri grandi nomi passati a suonare sul palco verde bottiglia. Ma la storia del festival è stata anche controversa.

Le prime nove edizioni si sono tenute con successo nell’autodromo di Imola, un luogo sufficientemente ampio e centrale in Italia da poter essere raggiunto. Dopo un paio d’anni di pausa, il carrozzone rock è stato trasferito al Parco San Giuliano di Mestre, in provincia di Venezia, apparentemente lontano sulla cartina, ma non per chi parte munito di sacco a pelo e tenacia rock. Il problema è stato di tipo meteorologico, prima nel 2007, quando per colpa di una tromba d’aria le strutture del palco crollarono, provocando una trentina di feriti e l’interruzione del festival. Situazione che si è ripetuta nel 2010, quando sul festival si è abbattuto un violento nubifragio, che ha portato i Green Day a scappare dal palco non appena iniziato il concerto. Anche qui, mentre l’organizzazione diceva che il fenomeno era imprevedibile, altri dicevano che sostanzialmente la zona scelta per il festival non era adatta. Quindi il cemento dell’Arena di Rho rispetto ai prati instabili di Mestre tranquillizzerà molte persone.

Arriva ora il primo nome ufficiale, dopo tante voci, degli head liner. The Cure, la band di Robert Smith, che si esibiranno la terza sera, quella del 7 luglio. Le prevendite apriranno il 21 gennaio, con prezzi dai 55 euro in su. Il resto degli artisti verrà reso noto nelle prossime settimane. Stay tuned.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi