Google+

Le “regole d’oro” dei commercialisti

ottobre 6, 2017 Redazione

Sono in fase di creazione delle linee guida con semplici principi a cui i professionisti possono rifarsi per consigliare famiglie e imprese. Intervista a Marcella Caradonna

finanza-shutterstock_728049892

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Un vademecum in 8-10 punti per guidare le famiglie nelle scelte che riguardano la vita economica, dal risparmio alle successioni ereditarie. È l’idea che sta alla base del progetto di educazione finanziaria promosso dall’ordine dei commercialisti e dei revisori contabili di Milano che dallo scorso gennaio è presieduto da Marcella Caradonna. «Stiamo lavorando alla creazione di un insieme di pochi, semplici e chiari princìpi a cui i professionisti iscritti al nostro ordine possono rifarsi quando si trovano davanti una famiglia o anche un’impresa che ha bisogno di essere seguita e consigliata su materie economiche e finanziarie. Non pensiamo a un documento complesso o troppo tecnico, ma a una cornice di regole d’oro». Caradonna ha già promosso un giro di consultazioni tra le sedi territoriali di tutta Italia stimolando idee e proposte su quello che potrebbe diventare una sorta di codice etico condiviso, che trasformerebbe il commercialista in un vero “educatore”.

«Pensiamo a un’iniziativa trasversale e inclusiva che coinvolgerà anche le associazioni delle famiglie e l’ordine degli psicologi, che potrà offrire un supporto nelle situazioni più difficili», continua Caradonna. Ma quali sono queste regole? «Si va dalle modalità di gestione del budget familiare a come impostare una successione ereditaria. Su tutte vale un principio base e cioè che la ricchezza si crea un po’ alla volta e che non esiste l’affare della vita. La gestione del risparmio richiede equilibrio e la formazione deve fornire gli strumenti idonei a permettere scelte consapevoli e non di istinto», conclude.

Foto Shutterstock

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Forse non sarà la supercar più aggraziata sulla faccia del Pianeta, ma è senza dubbio la McLaren più estrema mai realizzata. Il suo nome è Senna, in omaggio all’indimenticabile pilota brasiliano, e il peso a secco è da urlo: 1.198 kg. L’erede della hypercar P1, contrariamente ai rumors che la volevano ibrida come l’antenata, rinuncia […]

L'articolo McLaren Senna: la più estrema di sempre proviene da RED Live.

Il preparatore americano Hennessey sembra avere un’unica missione nella vita: lasciare a bocca aperta. Dopo aver creato sia la Venom GT, hypercar in grado di toccare i 435 km/h grazie a un V8 7.0 biturbo da 1.451 cv, sia l’evoluzione Venom F5, accreditata sulla carta di una velocità massima di oltre 480 km/h, ora si […]

L'articolo Hennessey VelociRaptor 6×6: forza bruta proviene da RED Live.

La nuova Multistrada 1260 cambia radicalmente con le novità che riguardano circa il 30% del progetto; smussa gli spigoli vivi del motore precedente motore e guadagna nella guida ora più fluida e rotonda meno reattiva.

L'articolo Prova Ducati Multistrada 1260 proviene da RED Live.

Per le piccole inglesi supersportive è già tempo di pista. Al freddo dell'autodromo di Cremona partono i primi test della stagione. Il nuovo calendario prevede anche una trasferta al Paul Ricard. C'eravamo anche noi

L'articolo MINI Challenge, è già 2018 proviene da RED Live.

La 5 porte giapponese saluta da lontano le quattro generazioni che l’hanno preceduta, mostrando linee più slanciate e tante possibilità di personalizzazione. Si dota inoltre di dispositivi di controllo appannaggio di auto di segmento superiore. Prezzi a partire da 16.700 euro

L'articolo Prova Nissan Micra N-Connecta IG-T proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download