Google+

Le lezioni di stile di Malia Obama

novembre 29, 2012 Elisabetta Longo

L’ultima teenager avvistata alla Casa Bianca è stata Chelsea Clinton, negli anni della Presidenza di suo padre Bill. Aveva solo dodici anni e con la sua goffa fisicità incarnava alla perfezione lo stereotipo dell’adolescente brufolosa. Quando Barack Obama si è insediato per la prima volta, nel 2008, la primogenita Malia aveva solo dieci anni, l’apparecchio […]

L’ultima teenager avvistata alla Casa Bianca è stata Chelsea Clinton, negli anni della Presidenza di suo padre Bill. Aveva solo dodici anni e con la sua goffa fisicità incarnava alla perfezione lo stereotipo dell’adolescente brufolosa. Quando Barack Obama si è insediato per la prima volta, nel 2008, la primogenita Malia aveva solo dieci anni, l’apparecchio ai denti e le sopracciglia disordinate. Quando qualche settimana fa è apparsa sul palco, mentre il padre che riprendeva il comando dell’America, e i fotografi erano tutti per lei. Una quattordicenne bella e elegante, pronta a diventare la nuova fashion icon del momento.

LOW COST. Malia segue l’esempio della madre e opta per marche low cost. Il posto in cui preferisce fare shopping è Asos, il negozio di moda online più grande al mondo, su cui fa scorte di gonnelline. Come quella che ha sfoggiato un paio di giorni fa in occasione dell’arrivo alla Casa Bianca dell’abete natalizio. Anche la gonna blu elettrico, indossata nella lunga notte elettorale, era stata acquistata su Asos. Poche ore dopo era già sold out.

L’ESEMPIO DI MICHELLE. Tale madre tale figlia, visto che anche il vestito indossato da Michelle quella notte è diventato introvabile. Si trattava di un vestito rosso a fiori di Michael Kors, riciclato e già usato per una cena diplomatica del 2012, che la catena di grandi magazzini Asda ha copiato e messo in vendita. Ieri la signora Obama è apparsa in pubblico con un paio di scarpe col tacco nere di Zara, del costo di appena 39,95 euro, confermandosi una first lady attenta alla moda, ma anche al risparmio. Come sta insegnando a Malia.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana