Google+

Le due lezioni di Bucarest

maggio 19, 1999 Tempi

editoriale

Il fine settimana che è alle nostre spalle ha visto accadere un avvenimento di portata storica: per la prima volta dopo lo scisma del 1054 un vescovo di Roma è stato gradito ospite di una Chiesa di rito orientale in un paese a maggioranza ortodossa, la Romania. Non avevano avuto queste caratteristiche l’incontro fra Paolo VI e il patriarca Atenagora a Gerusalemme nel 1964, né la visita di Giovanni Paolo II al patriarca di Costantinopoli nel 1978, allorchè l’automobile del Papa era sfilata per le vie deserte di Istanbul. Stavolta l’incontro è stato solenne e di alto profilo, costellato di gesti simbolicamente impegnativi come la partecipazione del Papa alla Messa bizantina e l’inedito messaggio congiunto di Giovanni Paolo II e del patriarca Teoctis contro le violenze e per la pace nei Balcani.

Nessuno è rimasto indenne al fascino di un appuntamento storico fra cattolici e ortodossi che si compiva proprio nel momento apparentemente più inopportuno: nei giorni di una guerra spietata che mette di fronte, fra gli altri, stati nazionali in cui sono presenti queste tradizioni religiose e, più in generale, i due mondi culturali che sono nati da quelle due identità religiose. Ma passato il primo momento di stupore la notizia è rotolata nei tagli bassi delle prime pagine o in quelle interne. In fondo, hanno pensato tanti, la divisione e la differenza fra cattolici e ortodossi, fra Oriente e Occidente, fra slavi e latini, è una vecchia storia che viene dal passato, e non saranno due uomini vestiti di bianco a ricomporla; tanto meno saranno loro, profeti inermi, a condizionare gli eventi bellici e far tacere le armi nei Balcani, decisione che è nelle mani dei potenti. Risuona ancora beffardo l’ironico interrogativo di Stalin: “Quante divisioni ha il Papa?”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“All for freedom, freedom for all”. La prova della nuova gamma Softail comincia così, all’insegna di un motto indiscutibilmente americano. Oltre alle suggestioni culturali, però, c’è altro: otto modelli del tutto inediti, progettati ex novo per essere attuali oggi e soprattutto domani. Nel futuro di Harley-Davidson, infatti, ci saranno 100 nuovi modelli in 10 anni. […]

L'articolo Prova Harley-Davidson gamma Softail 2018 proviene da RED Live.

È un dato di fatto: la mobilità a pedalata assistita è in costante crescita. A confermarlo sono i numeri: nel 2016 in Italia sono state acquistate 124.400 e-bike, prentemente mountain bike, con un incremento del 120% rispetto allo scorso anno. In sella alla bici elettrica il divertimento raddoppia, potendo contare sull’aiuto che il motore è […]

L'articolo EICMA 2017, le e-bike scendono in pista proviene da RED Live.

COSA: FLOW, la festa dello sport a Finale dura 10 giorni  DOVE E QUANDO: Finale Ligure, Savona, 22 settembre-1° ottobre Dal climbing alla mountain bike passando per il trail running, la speleologia e la barca a vela: si presenta gustoso il programma dell’8ª edizione del festival FLOW – Finale Ligure Outdoor Week. Dal 22 settembre al […]

L'articolo RED Weekend 22-24 settembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Non è una vettura qualsiasi. La nuova XC40, per Volvo, è la chiave della svolta. Il modello sulle cui spalle poggia la responsabilità di far compiere alla Casa svedese un vero e proprio balzo generazionale, aprendole le porte del segmento delle SUV compatte. Una vettura fondamentale nel processo di rilancio messo in atto dalla cinese […]

L'articolo Vista e toccata: Volvo XC40 proviene da RED Live.

Tutto è cominciato con il Mokka X, SUV compatto di grande successo con oltre 600.000 unità vendute; poi è stata la volta di Crossland X, crossover urbano più spazioso e versatile, che ha preparato il terreno alla novità Grandland X, SUV compatto da 4,48 metri che punta su linee muscolose e decise (condivide la piattaforma […]

L'articolo Nuovo Opel Grandland X proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana