Google+

Lavoro, articolo 18: Fornero, vai avanti – RS

dicembre 21, 2011 Redazione

Andrea Riello, candidato alla successione di Emma Marcegaglia in Confindustria, chiede al ministro Fornero di riformare il lavoro e riconosce i meriti di Sacconi

“Dal nordest s’alza un grido: va’ avanti Fornero, il lavoro va riformato seguendo la traccia del governo Berlusconi. Ma le riforme non si fermino a quella dei licenziamenti: serve tagliare la spesa pubblica, compresi gli incentivi alle imprese. (…) «Modernizzare e riformare il mercato del lavoro in Italia non può che essere ben visto dal mondo delle imprese – risponde Andrea Riello, presidente di Riello Sistemi e terzo dei candidati alla successione di Emma Marcegaglia in Confindustria – Mi sembra però che chiamarlo progetto Fornero sia un po’ eccessivo»” (Foglio, p. 1).

“Riello ricorda l’opera e gli sforzi del governo Berlusconi: «Il predecessore di Fornero, l’ex ministro Sacconi, già aveva fatto passi molto importanti nella giusta direzione. Forse Confindustria avrebbe dovuto essergli più vicino». (…) «E comunque lo Statuto dei lavoratori già prevede la possibilità di licenziare per giusta causa. Ma in questo paese la giusta causa sembra non esistere. Lo testimoniano le sentenze a favore dei ricorrenti licenziati contro i datori di lavoro. Se non mi sbaglio il 99 per cento delle cause si conclude a favore del dipendente con il successivo reintegro dello stesso. Questo non è giusto»” (Foglio, p. 1).

“È quindi giusto che sia previsto un sussidio di disoccupazione universalistico per chi resta senza lavoro? Il governo parla di un reddito minimo garantito, ma chi lo dovrebbe pagare? «Per chi resta senza occupazione, e non riesce, pur cercando, a trovarne un’altra, è sicuramente giusto – dice Riello – e non può essere che il sistema di welfare complessivo a sostenerlo. Tutti vi dovrebbero contribuire, imprese e cittadini. Non è facile trovare il giusto equilibrio. Bisogna assicurarsi di non premiare quelli che un lavoro proprio non vogliono trovarlo»” (Foglio, p. 1).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi