Google+

Last week, next week25/99

luglio 7, 1999 Festa Lodovico

Last week, next week

Sergio Cofferati Sergio Cofferati non si fida: gli è ben presente il ricordo di Luciano Lama. Nel ’77 il partito lo mandò a contrastare gli autonomi, fu lasciato solo e prese un colpo al suo prestigio da cui non si rimise. Qualche anno dopo, Enrico Berlinguer appoggiò l’occupazione della Fiat. Finì con una clamorosa sconfitta del sindacato che si dovette accollare gli errori del partito. Poi, il gruppo dirigente, da Bruno Trentin a Lama, della Cgil voleva fare l’accordo sulla scala mobile con il governo Craxi, ma il partito impose di fare altrimenti. Gli accordi del ’92 e del ’93 vennero fatti dalla Cgil sotto il fuoco delle critiche di Achille Occhetto e di Massimo D’Alema. Cofferati sa che oggi la posta in gioco è il potere del sindacato, la sua reazione è quindi conservatrice. In più non si fida dei leader Ds, di D’Alema che per tutti gli anni ’70 e ’80 è stato il persecutore dei riformisti della Cgil. Di Walter Veltroni che dice di stare con lui, ma anche di essere seguace di Tony Blair.

Giorgio Guazzaloca Giorgio Guazzaloca ha vinto le elezioni a Bologna perché ha colto lo spirito della città e così ha fissato i suoi obiettivi. In un certo senso Guazzaloca ha vinto perché i Ds si sono impegnati a perdere, ma assecondare il “cupio dissolvi” della Quercia era compito non facile, considerato il loro sistema di potere. La forza del vecchio Pc bolognese poggiava su tre pilastri: il municipalismo, sentimento “medievale” di una città orgogliosa della sua libertà; il pragmatismo riformista (la capacità dei socialisti di fine ’800 di affrontare i problemi); il sistema di integrazione del fascismo (dopolavoro, colonie estive, Opera maternità infanzia, più il “partito” che ti esentava dall’esporti troppo nei conflitti). I vari Eco, Maltese, Veltroni, hanno fatto della povera Silvia Bartolini quanto di più romano ci fosse; tra l’ex sindaco e la Bartolini i Ds hanno scelto persone lontane da ogni pragmatismo. L’integrazione totale di marca fascista si sta esaurendo con la crisi fiscale dello Stato. E così Guazzaloca ha vinto.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se siete appassionati di motori e curiosare tra le anteprime – ne sono state annunciate ben 150 – è sicura fonte di piacere, il momento è (quasi) arrivato. Cominciate a cerchiare in agenda una data compresa tra il 9 e il 12 novembre (il 7 e l’8 sono giornate dedicate a operatori e stampa) e […]

L'articolo EICMA 2017, cosa c’è da fare e vedere proviene da RED Live.

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

Prima erano una cosa sola. Ora sono divise. O meglio, in futuro avranno specializzazioni e target diversi. Volvo e Polestar, quest’ultima sino a ieri divisione ad alte prestazioni del brand svedese, si sono separate e vivranno di luce propria. Polestar, oltretutto, cambierà pelle, passando dall’elaborazione ufficiale dei modelli della Casa nordica alla realizzazione di vetture […]

L'articolo Polestar 1: il nuovo mondo proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download