Google+

Last week, next week 20

giugno 2, 1999 Festa Lodovico

Last week, next week 20

Rosa Russo Jervolino Rosa Russo Jervolino investita dalle conseguenze dell’omicidio di Massimo D’Antona ha risposto con compostezza. Alla prova dell’emergenza è stata meglio di altri: da Fausto Bertinotti che sbrodola sull’analisi “sociale” delle Br a Mario Segni che usa la vicenda per cercare un po’ di preferenze forcaiole nell’elettorato di An, a Pietro Folena che nel dramma pensa solo ad autoincensarsi. La Jervolino, tutto sommato, è stata dignitosa. Ciò non toglie che anche lei, come i suoi predecessori del dopo ’92 (compreso Roberto Maroni ministro degli Interni nel governo del Polo) abbia consentito ad un certo declassamento del sistema di sicurezza italiano. Il colpevole principale di questa deriva è Oscar Luigi Scalfaro per il suo compromesso con l’ondata giustizialista che ha indebolito Carabinieri e Polizia. Ma la Jervolino è anche sua protetta e dunque più corresponsabile di altri.

Massimo D’Alema Per Massimo D’Alema sta arrivando il momento più difficile: se questa settimana non si faranno passi in avanti per la pace con la Jugoslavia, la richiesta di inviare truppe di terra in Kosovo diverrà sempre più forte. Il premier si è comportato, sinora, con abilità: fedele alle alleanze, ha manovrato in Parlamento e si è ritagliato spazi per la trattativa. Ma se si arriva a una stretta, il suo margine di iniziativa sarà particolarmente ristretto, anche a causa di quella specie di Circo Barnum che sono i Ds. Già in questi giorni i pasticci combinati da Fabio Mussi hanno contribuito ad ammaccare lo stile da statista del premier: è facile prevedere cosa succederà se la situazione si aggraverà. D’altra parte D’Alema deve rimproverare se stesso: per conquistare prima il Pci, poi il Pds è stato corrivo con tutte le posizioni più movimentiste, dal giustizialismo al pacifismo. Esprimendo, al massimo, caute riserve a mezza bocca.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Opel torna nel segmento delle SUV medie. E lo fa sbattendo la porta con tanta forza da far tremare i vetri. La nuova Grandland X, terzo atto della saga X dopo Mokka X e Crossland X, è una vettura concreta, spaziosa, confortevole e ben rifinita. Oltretutto forte di un design piacevole. Caratteristiche che, di per […]

L'articolo Prova Opel Grandland X proviene da RED Live.

L’ingresso di Fiat nel segmento dei Pick-up avviene grazie a una importante e strategica collaborazione con Mitsubishi di cui il Fullback è “figlio legittimo”. Stringendo una intelligente partnership con chi è stato ritenuto il miglior interprete di questa filosofia, Fiat ha infatti potuto entrare sul mercato dalla porta principale con un mezzo che, già in […]

L'articolo Prova Fiat Fullback LX 180 CV, buona la prima proviene da RED Live.

Pirelli ci riprova. Dopo il lancio degli pneumatici da bici P Zero Velo riparte dal ciclismo il progetto Pirelli Design, avviato dall’azienda per valorizzare il suo bacino di conoscenze in fatto di tecnologia. Procede dunque in questa direzione la nuova capsule collection con la collaborazione di Castelli, azienda italiana con più di quarant’anni di storia vissuta […]

L'articolo Pirelli Design e Castelli insieme per una collezione speciale proviene da RED Live.

Le due rappresentanti heritage della Casa di Iwata si tingono di nuovi colori e richiamano ancora di più il passato: sono le Yamaha XSR700 e XSR900 2018

L'articolo Yamaha XSR700 e XSR900 2018 proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. La prova della nuova gamma Softail comincia così, all’insegna di un motto indiscutibilmente americano. Oltre alle suggestioni culturali, però, c’è altro: otto modelli del tutto inediti, progettati ex novo per essere attuali oggi e soprattutto domani. Nel futuro di Harley-Davidson, infatti, ci saranno 100 nuovi modelli in 10 anni. […]

L'articolo Prova Harley-Davidson gamma Softail 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana