Google+

Last week, next week 16

aprile 28, 1999 Festa Lodovico

Last week, next week 16

Walter Veltroni La scorsa settimana è stata una settimana dura per il segretario dei Ds Walter Veltroni, iniziata con lo scatenato appoggio all’arresto del deputato di Forza Italia Marcello Dell’Utri si è conclusa con il fallimento del referendum antiproporzionale. Vel-troni non si dispiacerà più di tanto delle due sconfitte: a lui non interessa vincere, ma apparire. E in entrambe le occasioni i suoi pensosi interventi hanno trasmesso l’immagine di un leader politico che ha a cuore i problemi. Anche sull’intervento Nato in Kosovo, la questione centrale che sembra animare Veltroni è quello del “che figura ci faccio”. Nell’epoca nella quale la tv conta così tanto nel determinare i successi politici, Veltroni ha più di una chance. Però anche il popolo dei teledipendenti cerca alla fine politici dotati di sostanza: nei modelli veltroniani, Tony Blair e Bill Clinton, con tutti i loro limiti, trova la stoffa di leader duri cresciuti in scontri veri e pesanti. In lui no.

Franco MariniNella prossima settimana un politico che si troverà tante carte da giocare sarà Franco Marini. Ha alle spalle un’ultima fase, dopo tante preoccupazioni, rincuorante: Romano Prodi se ne è andato in Europa, Dell’Utri non è stato arrestato, sulla Nato la consonanza con Massimo D’Alema è totale e in più il Vaticano non può non guardare, per le sue iniziative pacifiste, al segretario del Ppi come a una delle sponde più affidabili. Infine è saltato il referendum antiproporzionale che minacciava alle radici la sua politica. Marini si merita quel po’ di fortuna che gli ha arriso. È un politico cresciuto nella fatica del lavoro sindacale e poi delle scelte spesso scomode. La sua prossima partita sarà quella del Quirinale, dove una candidatura popolare adesso è più forte. Marini, ma è inutile insegnargli un mestiere che conosce bene, avrà speranze di successo se continuerà ad essere quell’uomo del dialogo di cui una Repubblica italiana, molto smarrita, ha sempre più bisogno.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana