Google+

L’arte della Biennale è “Viva” come la fruttarola delle Vacanze intelligenti

maggio 27, 2017 Pietrangelo Buttafuoco

È il respiro biologico dell’umanità, l’arte, dice Abo a proposito della 57esima edizione dell’Esposizione internazionale in Laguna

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Viva Arte Viva alla Biennale di Venezia ma l’arte è viva solo quando dorme. La Maja desnuda è distesa. Allo stesso modo, la Maja en camisa, quella del Maestro Scorcelletti, ovvero Totò in Eva e il pennello proibito. Di Paolina Bonaparte manco a parlarne, languida se ne sta e anche Achille Bonito Oliva, nudo e bello come un bebè, cosa fa? È il respiro biologico dell’umanità, l’arte, dice Abo a proposito della 57esima edizione dell’Esposizione internazionale in Laguna dove Edi Rama, attuale primo ministro d’Albania – pittore di suo – si produce in scarabocchi colorati.

Niente a che vedere coi suggestivi origami che creava Massimo D’Alema a palazzo Chigi, con i dipinti di Amintore Fanfani e gli acquerelli di Winston Churchill a Dongo, ma questa è l’epoca dell’arte viva ma a nanna, tanto non tramonta il sol e non c’è storia d’amor. Il genio è al lavoro e il compianto Mladen Stilnovich, a Venezia, è messo in mostra mentre dorme.

Tutto torna – giusto a proposito della Biennale – con Le vacanze intelligenti. Stilnovich in effigie risulta tale e quale la fruttarola Augusta, la moglie di Remo, ossia Alberto Sordi e Anna Longhi. Stremata tra le sale della Biennale, con le caviglie gonfie e ramate di varici, la fruttarola si siede e tutti, oplà, le fanno foto. La scambiano per un’istallazione. Di dolce accidia, va da sé.

A proposito di accidia. Viva Arte Viva, il tema di questa edizione, impegna in paragoni trans-podologici. Il tempo di godimento, infatti, è tutto nella sosta dei duroni su per le calli torturando i calli (e le convalli). E voi, dunque, come provvedereste per la mostra, ammirando un’unghia incarnita in quanto capolavoro o procurare ai cosiddetti artisti un qualunque lavoro? È sempre lì, o lì o là, è la sentenza di Giufà.

Testo tratto dalla rubrica “Olì Olà” in onda su La7 durante Faccia a faccia, domenica in prima serata

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

COSA: FINALE MONDIALE LAMBORGHINI, le Huracán in pista a Imola  DOVE E QUANDO: Imola, Bologna, 17-19 novembre Evento da non perdere all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari con la 5ª edizione della Finale Mondiale Lamborghini, in programma questo fine settimana. L’appuntamento più importante del calendario della serie riservata alle vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese […]

L'articolo RED Weekend 17-19 novembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Hanno geometrie confortevoli, gomme larghe, freni a disco e un nome figo. In più, sono in grado di portarti dappertutto e di farlo velocemente. Ecco le nostre preferite

L'articolo Le più belle bici Gravel proviene da RED Live.

Nel Vaticano c’è chi fa carriera: Papa Francesco ha ritirato pochi giorni fa la sua nuova auto aziendale, una Huracan RWD con livrea dedicata. Ecco la Lamborghini del Papa.

L'articolo La Lamborghini del Papa proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download