Google+

«L’Area C non ha diminuito smog e traffico, ma ha arricchito le casse del comune» Video

luglio 26, 2012 Massimo Giardina

Il Consiglio di Stato chiude l’Area C di Milano. Carlo Masseroli, capogruppo Pdl al Comune: «Ora speriamo che la giunta Pisapia non introduca nuove tasse».

Al Consiglio di Stato non piace l’Area C di Milano, che limita la zona centrale della città e costringe gli automobilisti al pagamento di un ticket d’ingresso alla giunta Pisapia. L’organo costituzionale ha infatti ritenuto, a seguito di un esposto da parte del proprietario di un parcheggio che si era visto diminuire il proprio volume d’affari, non valida la limitazione decisa dal primo cittadino e tanto decantata in campagna elettorale.
Carlo Masseroli, capogruppo del Pdl al Comune di Milano, commenta a tempi.it la scelta del Consiglio di Stato ritenendola un passaggio intermedio che sintetizza il malessere dei commercianti all’interno dei bastioni milanesi. Per Masseroli l’Area C è un sostanziale fallimento, visto che non ha reso più pulita l’aria di Milano. Il Pm10, infatti, è agli stessi livelli di sempre: «Anche se il Comune ha adottato uno stratagemma, misurare il black carbon, affidando i rilievi a un’azienda partecipata». Si è così creata, secondo il capogruppo del Pdl, la classica situazione in cui non vi è distinzione tra il controllore e il controllato.

Altro punto critico riguarda la diminuzione del traffico: «Anche a Bologna e a Torino è diminuito, senza adottare provvedimenti simili all’Area C. La riduzione sta avvenendo dappertutto a causa dell’aumento della benzina e della crisi. Non è un effetto della congestion charge». Masseroli si è detto preoccupato per la situazione delle casse comunali: «L’Area C, tra ricavi originati dal servizio e le conseguenti multe, avrebbe portato al Comune decine di milioni di euro. Speriamo che la scelta del Consiglio di Stato non si tramuti in un’introduzione da parte della giunta di nuove tasse. Mi auguro che la toppa che metterà questa amministrazione non sia peggio del buco».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

3 Commenti

  1. Robert Benson says:

    Invece l’Ecopass non rendeva nulla e serviva moltissimo contro lo smog, vero?

  2. viccrep says:

    come mai il traffico in maggio aprile settembre ottobre è lo stesso dei mesi in cui si ferma senza ragione il traffico!
    Sono i riscaldamenti ad aumentare le polveri nell’aria per ben il 70 %, quindi la sinistra utilizza questi espedienti per educare la gente ad andare a piedi.
    Quanta ignoranza e quanti creduloni

  3. Luigi Lupo says:

    Come al solito pur di criticare ci si contraddice da soli. Lo smog non diminuito salvo poi dire che è diminuito per effetto del caro benzina. Sbaglio o con l’Ecopass tutti potevano entrare bastava pagare? mentre ora i diesel euro 3 non entrano neppure a pagamento, Guarda caso i diesel euro 3 sono gli stessi che la regione Lombardia vorrebbe bloccare quindi Pisapia ha anticipato in centro quello che vuol fare il celeste governatore. Se il traffico non è diminuito come mai quelli del parcheggio si sono lamentati?. Masseroli è pure capogruppo povero Pdl lo vedo proprio messo male.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.