Google+

L’app più scaricata del momento è INGV Terremoti

giugno 17, 2012 Daniele Ciacci

Nome: INGV Terremoti Società: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Categoria: Utility Dimensione: 7,3 Mb Voto: 2 stelle (ne perde una per la grafica discutibile) Commento: In un periodo di sconcerto e di tensione per i molti terremoti che sembrano non voler fare respirare l’Emilia, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha messo a disposizione, […]

Nome: INGV Terremoti

Società: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Categoria: Utility

Dimensione: 7,3 Mb

Voto: 2 stelle (ne perde una per la grafica discutibile)

Commento: In un periodo di sconcerto e di tensione per i molti terremoti che sembrano non voler fare respirare l’Emilia, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha messo a disposizione, gratuitamente, INGV Terremoti, un’applicazione dall’utilizzo semplice che permette di ordinare le scosse delle ultime due settimane per data, magnitudo e prossimità – quest’ultima tramite localizzazione Gps. Una mappa, suddivisa per regioni, mostra il livello di pericolosità sismica, mentre un motore di ricerca individua le scosse, risponde ad alcune Faq e dispone di un glossario di termini tecnici. L’app garantisce aggiornamenti repentini e connette direttamente con il profilo Twitter e Youtube del Servizio sismico. Se una pecca bisogna trovarla, la grafica mostra il fianco alle critiche. Accattivante quanto un passato di verdura freddo, ricorda i vecchi libri scolastici di scienze. Per il resto, da scaricare.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Definitely, what a splendid site and informative posts, I definitely will bookmark your site.Have an awsome day!

  2. Click This Link scrive:

    you’ve a great blog right here! would you wish to make some invite posts on my weblog?

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana