Google+

L’antiossidante che fa bene al cuore (e al palato)

aprile 21, 1999 Massobrio Paolo

Enogastronomia politica

Passeggiando per San Francisco può capitare che qualcuno si giri ed esclami: “Ma lei è Angelo Gaja?”. Succede, perché i nostri migliori produttori di vino, nel mondo, sono considerati alla stregua di Armani e Versace. In Italia, la considerazione è ancora stupidamente classista: sono contadini. Cultura e stile appartengono ad altri. Assaggiando i miei consueti 200 vini del 33° Vinitaly di Verona (www.clubpapillon.it), mi sono accorto che le annate 1996,1997 e 1998 sono una benedizione. I consumi di vino si sono ridotti, passando dagli 80 litri pro capite degli anni Settanta agli attuali 50, ma la qualità è notevolmente aumentata. Sarei pronto a scommettere che chiunque, giovani, donne, astemi pentiti, si avvicini a certi bicchieri, non potrà non riconoscere che il vino è una gran cosa, un mondo che s’apre, un viaggio di sfumature, profumi, gusti, che danno l’idea di una complessità misteriosa (sono 500 gli elementi del vino) che alla fine produce – nei grandi vini di grandi annate – un’armonia riconoscibile. Riconoscibile dall’uomo. Come una cosa “Sua”. (Dedicato a G.K.C. di Milano: molta degustazione e poco ragionamento conducono alla verità. Poca degustazione e molto ragionamento conducono all’errore. Su Vissani, ad esempio). Il vino come corroborante di cuore ed arterie ed antiossidante è poi la “ri”scoperta di questo secolo, che ha fatto aumentare i consumi di nostri negli Stati Uniti, dove nomi come Ornellaia, Sori Tildin, Ai Suma, Solengo, Summus, Pelago, Litra, Sassicaia, Turriga, Tignanello, Monfortino e Intistieti, suonano familiari come certe pagine di letteratura. Ai giovani che entreranno in questo fantastico mondo di racconti, voglio dedicare il Cepparello di Isole e Olena. È un sangiovese prodotto da un schivo ed umile viticoltore, Paolo De Marchi, di Barberino Val D’Elsa (Fi) che ricorda un’armonia universale. È pieno di corpo, rotondo, decisamente propenso alla bevibilità. Con la ribollita è come un abbraccio affettuoso.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.