Google+

La vittoria di Fillon dimostra che un altro centrodestra è possibile

dicembre 2, 2016 Leone Grotti

Ha offerto una ricetta credibile per far ripartire l’economia. E non ha avuto timore di mostrare i suoi ideali di cattolico

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – François Fillon ha vinto le primarie della destra francese ed è una buona notizia. Il cattolico di 62 anni, padre di cinque figli, sarà il candidato del partito dei Repubblicani alle elezioni presidenziali del prossimo aprile. Fillon ha saputo rappresentare una valida alternativa agli sfidanti più gettonati: Alain Juppé e Nicolas Sarkozy. L’ex premier infatti si è distanziato dalla retorica politicamente corretta del primo senza scadere nel populismo del secondo.

La sua, come ha dichiarato, è stata «l’inaspettata» vittoria del «realismo». Fillon ha stravinto prima di tutto offrendo una ricetta credibile e non miracolistica per risollevare l’economia: riduzione della spesa pubblica di 100 miliardi, aiuti alle imprese ma a costo dell’aumento dell’Iva e del taglio di 500 mila posti pubblici.

In politica estera non ha avuto paura di schierarsi a favore di Assad, invece che dei “ribelli”, per sconfiggere l’Isis, invocare la fine delle sanzioni economiche europee contro la Russia e auspicare un nuovo patto tra i presidenti Vladimir Putin e Donald Trump. Cattolico e moderato, ha puntato sui valori tradizionali e non sulla laicità alla francese (cioè il laicismo).

Sul fronte interno, si è guadagnato il sostegno della Manif pour tous promettendo di abolire l’adozione omosessuale. Ha proposto infine di limitare l’immigrazione attraverso un referendum e sullo spinoso tema del terrorismo islamico basta citare il titolo del suo ultimo libro: Contro il totalitarismo islamico.

È la prima volta che la destra sceglie il suo candidato attraverso le primarie e più di quattro milioni di francesi si sono recati ai seggi dimostrando partecipazione e ampio gradimento. E se il centrodestra italiano seguisse l’esempio?

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sul mercato dal 2010 e aggiornata nel 2014, la Lexus CT200h iniziava a soffrire di uno sdoppiamento della personalità. A una meccanica moderna si accompagnava infatti una linea ardita sì, ma ormai un po’ datata. Una contrapposizione ora sanata dalla divisione di lusso Toyota che sottopone la propria berlina ibrida a un restyling sia estetico […]

L'articolo Lexus CT200h MY18: il cuore non si tocca proviene da RED Live.

Vernice opaca Verde Alpi, vetri posteriori oscurati e un’indole sportiveggiante: la Fiat 500X, una delle SUV compatte più apprezzate sul mercato, debutta nell’inedito allestimento S-Design, disponibile sia per la configurazione “cittadina” City Look sia per quella più fuoristradistica Off-Road Look. Prezzi da 19.950 euro. Vernice satinata a 1.300 euro La Fiat 500X, che condivide la […]

L'articolo Fiat 500X S-Design: urban look proviene da RED Live.

Il Festival della velocità si avvicina e, come ogni anno, la McLaren celebra il rito di Goodwood con una novità. Quest’anno tocca alla 570S Spider, vettura che va ad ampliare la gamma delle Sport Series in attesa dell’entrata a listino della nuova 720S, massima esponente della famiglia Super Series. Trasmissione a doppia frizione Non manca […]

L'articolo McLaren 570S Spider: io non ingrasso proviene da RED Live.

AMR, come Aston Martin Racing. La divisione sportiva della Casa inglese presenta una versione estrema della supercar Vantage, disponibile in configurazione sia coupé sia roadster e con entrambi i propulsori in gamma, vale a dire il V8 4.7 e il V12 6.0. Punto di congiunzione tra la strada e la pista, la Vantage AMR mutua […]

L'articolo Aston Martin Vantage AMR: la pista nelle vene proviene da RED Live.

Secondo le previsioni di Kia il segmento dei cosiddetti B-SUV sarà quello che avrà la maggior crescita nei prossimi anni. I vertici della Casa si aspettano che nel 2020 in Europa la quota di mercato dei SUV compatti salga al 10%, con un volume totale di due milioni di pezzi venduti. Con questa prospettiva hanno […]

L'articolo Vista e toccata – Kia Stonic proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana