Google+

La Scimmia chiude, anzi no. Il reality migra in rete per la seconda volta

ottobre 15, 2012 Paola D'Antuono

Il reality a vocazione scolastica chiude dopo la seconda puntata e i risultati fallimentari. Poche ore dopo l’annuncio: “Andiamo avanti sul web”. La tortura continua.

È durato il tempo sufficiente per dire basta, due settimane. Quattordici giorni e due puntate sono bastati a Pietro Valsecchi, produttore e ideatore del progetto, per averne abbastanza della reality sulla scuola, partito in verità già da perdente. «Ho deciso che il programma La Scimmia è da oggi sospeso. È stata una bellissima avventura che sicuramente rifarei e che non rinnego. Rimane un progetto in cui credo, sia per i contenuti che per la sua forza innovativa. Tuttavia, visti i risultati, che vanno considerati con assoluto realismo, ho deciso di mettere fine a quest’esperienza. Ringrazio gli autori, i conduttori Giulia Bevilacqua e Niccolò Torielli e tutti quelli che hanno collaborato al programma. Ai ragazzi, che abbiamo conosciuto in queste settimane, va il mio pensiero e il mio affetto. Troverò per tutti una soluzione. Ribadisco che per me aver fatto La Scimmia non è una sconfitta ma una vittoria, perché considero vittorioso il coraggio di aver tentato una strada difficile e di averci creduto fino in fondo. Mi sono comunque molto divertito e tornerò presto con un nuovo progetto».

CERCASI DIPLOMA. E adesso cosa faranno tutti i professori  – tra cui Edoardo Camurri, ex conduttore di Mi manda Rai Tre, Errico Buonanno (Corriere della Sera), John Peter Sloan e Walter Siti, addirittura preside della scuola? E chi lo dice ai ragazzi che dovranno rivolgersi a una qualsiasi scuola di recupero anni scolastici invece che sperare che la tv regali notorietà e diploma in un colpo solo? E chi glielo dice a Giulia Bevilacqua che era meglio rimanere a Distretto di Polizia? E chi lo dice a Tiraboschi che con una scenografia da scuola elementare in disuso da quindici anni non si poteva andare lontano? Intanto il reality si tinge di rosa e di giallo: in giro si dice che la coppia Marcuzzi – Facchinetti sia scoppiata proprio a causa di questo programma. Lui voleva lei al timone, lei, a differenza degli altri, aveva già capito tutto e ha scelto di salvaguardare la carriera (e menomale).

SI RICOMINCIA. Ma dopo poche ore dall’annuncio qualcuno ha cambiato già idea. La rivelazione dalla pagina Facebook del programma: “Cari amici, la Scimmia finisce la sua programmazione televisiva su Italia 1 ma continua sul web. Attraverso la rete avete inondato di messaggi la Taodue (non mandatene più! Avete intasato la casella postale!) ma state tranquilli: il nostro progetto innovativo proseguirà in forma diversa proprio su internet dove doveva svilupparsi fin dall’inizio. Quindi la Scimmia va avanti!”. Valsecchi pare averci dormito su, si ricomincia quindi solo sul web, in attesa che i pessimi risultati spingano la produzione alla serrata definitiva.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. mario scrive:

    Io dico che sia meglio questo: http://ondemand.mtv.it/serie-tv/calciatori-giovani-speranze

    Ha sempre come protagonista i giovani ma almeno questi sono assai talentuosi!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana