Google+

La ragione dice no alla guerra

maggio 12, 1999 Tempi

Taz&bao

Il Papa ha chiesto di usare la ragione per fermare la tragedia della guerra nei Balcani ed evitare nuove violenze: “Rinnovo l’appello dettato non solo dalla fede, ma prima ancora dalla ragione. Tacciano le armi”.

Ma come si fa, in una situazione che appare così oscura e aggrovigliata, a usare rettamente la ragione? Da dove partire?

Dall’esperienza – perché da essa emerge se una cosa è giusta oppure no e se una certa azione rispetta le esigenze del cuore dell’uomo -, altrimenti si diviene facile preda delle opinioni, abilmente manovrabili dal potere attraverso Tv e giornali. Proprio come accade in questi giorni:
ci ritroviamo apparentemente ricchi di informazioni, ma privi di criteri personali con cui giudicare che fine faremo.

Ora, l’esperienza ci dice che l’uomo non vive da solo, ma nasce da genitori che appartengono a una certa storia, religiosità, cultura e educazione.

Questo fa la diversità tra le persone e i popoli, stabilendo anche la possibilità di una collaborazione reciproca in vista di una costruzione comune (di ciò la storia, specie quella europea, è ricca).

Ma se le diverse appartenenze affermano egoisticamente la libertà come misura-di-tutte-le-cose, se cioè gli uomini e i popoli si considerano gli unici artefici della storia, se non riconoscono di provenire da qualcosa d’Altro né di appartenere a un potere creatore tanto misterioso quanto reale (Dio, o comunque lo si voglia chiamare), generano solo violenza e barbarie, e in nome di un tornaconto compiono anche massacri.

Il rapporto col Mistero ultimo dell’esistenza, infatti, è il fattore più costruttivo di civiltà, e quindi di pace.

Il Papa richiama le parti oggi in guerra a riconoscere questo Mistero, e quindi la necessità, per la comune appartenenza degli uomini ad esso, di cessare un conflitto che sta creando solo più disastro, e nessuna speranza.

La posizione del Papa è elementare e profondamente ragionevole e noi stiamo con lui. Intanto collaboriamo a un’azione di solidarietà che, raccogliendo pane per i profughi, faccia imparare a condividere il destino loro e di tutti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“All for freedom, freedom for all”. La prova della nuova gamma Softail comincia così, all’insegna di un motto indiscutibilmente americano. Oltre alle suggestioni culturali, però, c’è altro: otto modelli del tutto inediti, progettati ex novo per essere attuali oggi e soprattutto domani. Nel futuro di Harley-Davidson, infatti, ci saranno 100 nuovi modelli in 10 anni. […]

L'articolo Prova Harley-Davidson gamma Softail 2018 proviene da RED Live.

È un dato di fatto: la mobilità a pedalata assistita è in costante crescita. A confermarlo sono i numeri: nel 2016 in Italia sono state acquistate 124.400 e-bike, prentemente mountain bike, con un incremento del 120% rispetto allo scorso anno. In sella alla bici elettrica il divertimento raddoppia, potendo contare sull’aiuto che il motore è […]

L'articolo EICMA 2017, le e-bike scendono in pista proviene da RED Live.

COSA: FLOW, la festa dello sport a Finale dura 10 giorni  DOVE E QUANDO: Finale Ligure, Savona, 22 settembre-1° ottobre Dal climbing alla mountain bike passando per il trail running, la speleologia e la barca a vela: si presenta gustoso il programma dell’8ª edizione del festival FLOW – Finale Ligure Outdoor Week. Dal 22 settembre al […]

L'articolo RED Weekend 22-24 settembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Non è una vettura qualsiasi. La nuova XC40, per Volvo, è la chiave della svolta. Il modello sulle cui spalle poggia la responsabilità di far compiere alla Casa svedese un vero e proprio balzo generazionale, aprendole le porte del segmento delle SUV compatte. Una vettura fondamentale nel processo di rilancio messo in atto dalla cinese […]

L'articolo Vista e toccata: Volvo XC40 proviene da RED Live.

Tutto è cominciato con il Mokka X, SUV compatto di grande successo con oltre 600.000 unità vendute; poi è stata la volta di Crossland X, crossover urbano più spazioso e versatile, che ha preparato il terreno alla novità Grandland X, SUV compatto da 4,48 metri che punta su linee muscolose e decise (condivide la piattaforma […]

L'articolo Nuovo Opel Grandland X proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana