Google+

La primavera per l’Italia non verrà da lamentosi intellettuali, ma dalla gratuità popolare

marzo 25, 2013 Davide Rondoni

Augias, Serra e perfino Crozza. Questi sarebbero i nostri punti di riferimento? Facciamo ridere. Se c’è una speranza arriva dalla gente semplice non avvilita

Arriva la primavera ma, come sapeva Eliot, aprile è il più crudele dei mesi, se il cuore non conosce la vera fertilità. L’Italia sta diventando sterile? Avvilita in continue polemiche di basso conio, e specialmente da un mondo culturale incapace di volare alto e di lavorare per grandi questioni invece che per meschini interessi, l’Italia somiglia a una ex ragazza vanitosa sull’orlo della depressione perché pure lei, finalmente, si è accorta di non essere più la ragazza che pensava.

L’altro giorno un editore mi diceva che cose importanti sono autori come Augias, non Testori, e una signora “bene” elettrice del Pd (partito che faceva della cultura un suo punto di forza) mi citava il simpatico Michele Serra come pensatore di riferimento. Si capisce che il problema dunque non sono Berlusconi, Grillo, Bersani… Ma una classe intellettuale svenduta alle mode (ideologiche e non) e all’interesse. Una borghesia che culturalmente fa ridere. Che passa le serate a fare aperitivi e a commentare Crozza (buon comico per carità) invece che cercare il sugo della storia che viviamo. Salvo poi destarsi da questo torpore per blaterare qualche luogo comune insensato su “è colpa di” o “bisognerebbe che“. Intellettuali pantano.

Per questo l’unica primavera se viene, viene dal popolo, dai suoi gesti di dono. Come il Donacibo, che in tutta Italia sta interessando – nonostante la crisi e l’avvilimento dei cuori – migliaia e migliaia di ragazzi nelle scuole e brava gente. Solo il dono ci salverà, nessun governo, nessuna idea.

tratto da clandestinozoom

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Giulio Dante Guerra scrive:

    A proposito di Crozza: questa parola, in siciliano, significa “teschio” (vedi la celebre canzone “Vitti ‘na crozza”). Un uomo, con quel cognome, dovrebbe avere un viso pelle e ossa, invece il Crozza televisivo ha un bel faccino rubicondo… Non è in contraddizione con se stesso?

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana