Google+

La mamma di Carla Bruni contro Francois Hollande

febbraio 3, 2014 Elisabetta Longo

Marisa Bruni contro il presidente francese: “E’ un cafone”

La mamma di Carla Bruni non ci pensa due volte a definire Francois Hollande “un cafone ridicolo”. Marisa Bruni stronca il presidente francese, per tutta la storia della love story con Julie Gayet, in un’intervista alla Stampa: “Hollande si è comportato da vero cafone, anzi da uomo ridicolo. Si è mai visto un uomo con questo ruolo correre dall’amante su un motorino?”

CAFONAGGINE. Non condanna il tradimento in sé, ma il fatto che il presidente sia stato così incauto nei suoi gesti da finire sui rotocalchi di tutto il mondo: “Da quando esiste il mondo, i sovrani e gli uomini di potere hanno sempre avuto storie extraconiugali. Si chiamano favorite, si frequentavano con discrezione, nell’ombra, senza intaccare gli equilibri coniugali. Nessuno si sarebbe comportato in modo tanto infantile”. Una parola maligna c’è anche per la ormai ex compagna Trierweiler: “Se fossero stati sposati non l’avrebbe potuta liquidare così in questi casi gli uomini rispetto e classe se li mettono sotto i piedi”. L’attrice Gayet ha oltre tutto soffiato per poco una nomination ai Cesar all’altra figlia di Marisa Bruni, Valeria Bruni Tedeschi. “Non l’ho mai incontrata e non ho mai visto un suo film”, ha concluso con lo snobismo tipico delle Bruni.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. giovanni scrive:

    Non può dir nulla sul tradimento………….condanna hollande per incauto comportamento. Ridicoli tutti e due!!!!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana