Google+

La magia del costume: Gaetano Castelli. Una mostra a Roma

novembre 16, 2017 Gianfranco Ferroni

La mostra è un piacere per gli occhi, un trionfo di colore e di luce per esaltare il bello

4 low

Gaetano Castelli, dopo la Cina e Londra, mostra le sue opere a Roma. E’ la sua città: qui lo scenografo famoso in tutto il mondo si presenta finalmente come pittore. I suoi dipinti parlano di costume, che l’artista definisce come parte integrante dello spettacolo: “Uso il costume come pretesto per introdurre nel magico mondo del colore, della luce e della fantasia. Dipingendo costumi indossati da manichini senza volto invito lo spettatore a sognare quale sia il personaggio che interpreti quel ruolo e che indossi quel costume”. E gli abiti non sono altro che pretesti per poter dipingere, modelli interpretati dal pittore che li traspone su tela nella maniera più scenografica ed elegante che si può immaginare. “Con i miei dipinti desidero rendere omaggio al mondo degli artigiani, il cui lavoro silenzioso, dietro le quinte, rende possibile la magia dello spettacolo. In questa mostra c’è un’opera cui sono particolarmente affezionato. È un omaggio a Danilo Donati, e ritrae il costume indossato da Richard Burton ne “La Bisbetica Domata” di Franco Zeffirelli. Il costume fa parte dell’archivio della Sartoria Farani che lo ha realizzato. Queste realtà artigiane, certosine e silenziose, sono parte del mio mondo, il mondo che ritraggo nei miei dipinti”, confessa Castelli.

La mostra è un piacere per gli occhi, un trionfo di colore e di luce per esaltare il bello, con citazioni che riportano alla moda, alle scenografie disegnate da lui stesso, alle decorazioni Lalique, ai temi cari a Botticelli e Van Gogh. Ventiquattro opere olio su tela realizzate con la tecnica delle velature, utilizzata nella pittura secentesca e caratteristica che rende unici e esteticamente affascinanti i dipinti di Gaetano Castelli, veri capolavori di luce e di colore. E il gallerista Paolo Antonacci, la cui attività si dedica da anni allo studio e alla valorizzazione dell’arte romana dal XVIII al XX secolo, ha avuto l’occasione di conoscere Castelli, ammirando nel suo studio di via Margutta le opere pittoriche del famoso scenografo, rimanendone affascinato. Questi dipinti, senza tempo né spazio, che trasportano la mente da Oriente a Occidente, immobili nella loro pur vibrante presenza, hanno colpito l’immaginario di Antonacci il quale ha immediatamente proposto a Gaetano Castelli di esibirli nella propria galleria di via Alibert per una mostra, a partire dal 23 novembre. Come scrive Vittorio Sgarbi, Castelli “quando affronta la pittura non è più il professionista del servizio pubblico, ma un poeta monologante all’interno del proprio atelier, che medita prima sul soggetto, per poi intervenire sulla tela intonsa con una matita sottile che seziona lo spazio senza lasciare traccia, per articolare i volumi e per programmare gli spessori plastici dell’oggetto ritratto”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se non hai ancora trovato il regalo giusto per te o per i tuoi amici di pedalate esplora la nostra lista di doni. 3EPIC WINTER RIDE – ISCRIZIONI A PARTIRE DA 10 EURO Nutrite una passione per la fat bike e vi piacerebbe farvi il regalo di pedalare sulla neve dal Lago ghiacciato di Misurina […]

L'articolo Bici, le idee regalo per il Natale 2017 proviene da RED Live.

I nuovi Michelin Road 5 alzano l’asticella: c’è più grip sul bagnato rispetto ai Pilot Road 4 e il degrado delle prestazioni è più costante

L'articolo Michelin Road 5, turistiche (non) per caso proviene da RED Live.

Nata dalla collaborazione tra Lapo Elkann e Horacio Pagani, la Pagani Huayra Lampo è una speciale one-off che s’ispira alla mitica Fiat Turbina

L'articolo Huayra Lampo, la Pagani di Lapo proviene da RED Live.

Una M5 è già di per sé abbastanza esclusiva e performante? Non tutti la pensano in questo modo. Tanto che la BMW ha presentato i nuovi accessori della linea M Performance dedicati alla berlina sportiva della Motorsport. Un’anteprima affiancata dall’unveiling della M3 30 Years American Edition. Una versione speciale allestita per celebrare i 30 anni […]

L'articolo BMW M5 M Performance: fibre preziose proviene da RED Live.

I nuovi Kymco People S 125 e 150 2018 si rifanno nel look e sfruttano motori di ultima generazione. Piccole novità anche nella ciclistica, aggiornata e ora più rigida.

L'articolo Kymco People S 125 e 150 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download