Google+

La Libia è diventata un terreno di scontro tra Qatar ed Emirati Arabi uniti, rivali nel Golfo

settembre 16, 2014 Redazione

Il premier libico ha accusato Doha di armare le milizie islamiste che hanno conquistato Tripoli, mentre gli Emirati cercano di aiutare il governo bombardando i ribelli

Se la Libia è ormai uno Stato fallito e dominato da milizie armate non è tutta colpa della Nato e dell’intervento occidentale durante la cosiddetta “Primavera araba”, ma anche dei paesi mediorientali che usano il territorio libico per darsi spallate a vicenda.

QATAR ARMA GLI ISLAMISTI. Il primo ministro libico Abdullah Al Thinni ha accusato il Qatar di aver inviato tre aerei militari pieni di armi per rifornire le milizie islamiste che hanno conquistato a fine agosto l’aeroporto di Tripoli e la capitale, costringendo il governo a fuggire a Tobruk. Il viceministro degli Esteri qatariota Mohammed bin Abdullah Al Rumaihi ha negato tutto e ha rilanciato: «La politica dello Stato del Qatar si basa su principi chiari e coerenti: reciproco rispetto e non interferenza negli affari interni degli altri paesi».

EMIRATI BOMBARDANO. Poi ha aggiunto: «Il premier libico dovrebbe fare accurate verifiche prima di rilasciare dichiarazioni pubbliche», soprattutto perché non ha detto niente «sul recente bombardamento del suo paese e dei suoi cittadini» ad opera degli Emirati Arabi Uniti (Eau). Secondo gli Stati Uniti, gli Eau avrebbero cercato di aiutare il governo libico attaccando le milizie islamiste lo scorso mese, prima che queste conquistassero Tripoli. Al Thinni, a sua volta, ha negato tutto mentre gli Emirati si sono rifiutati di commentare.

FRATELLI MUSULMANI. Qatar e Eau da tempo si trovano uno contro l’altro nel Golfo. Gli Emirati, insieme ad Arabia Saudita e Bahrain, criticano da mesi sempre più apertamente il Qatar chiedendo che smettano di sostenere i Fratelli Musulmani e altri gruppi islamisti in giro per il mondo. Con questo obiettivo in mente, hanno finanziato con milioni di dollari il governo egiziano di Al Sisi, che ha deposto il presidente dei Fratelli Musulmani Mohamed Morsi nel luglio del 2013.

AMBASCIATORI RICHIAMATI. All’interno della crisi più grave che si sia vista da anni, le monarchie del Golfo hanno addirittura richiamato da Doha in marzo i loro ambasciatori, accusando il Qatar di aver cercato di interferire negli affari interni dell’Egitto. La Libia, così come la Siria, rischia ora di essere l’ennesimo territorio su cui i paesi del Golfo cercano di combattersi a distanza.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

Gestito da appassionati motociclisti, lo Spidi Store milanese di via Telemaco Signorini 12, mette a disposizione le ultime novità del marchio oltre a un servizio di tute su misura e di installazione di interfoni su caschi. Per festeggiare il suo primo anno di vita il negozio ha organizzato, in occasione di EICMA 2017, una serata all’insegna […]

L'articolo Spidi Store Milano spegne la prima candelina proviene da RED Live.

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download