Google+

«La cocaina mi ha salvato». L’incredibile storia di Austin Cole

settembre 28, 2014 Benedetta Frigerio

La vicenda del giocatore dei South Alabama Jaguars: «Sono qui grazie ai soldi che mia madre spese per drogarsi, anziché per abortirmi. La vita ti dà certe carte e bisogna usare quelle»

austin cole apertura«Sono stato salvato dalla cocaina». Sono le parole di Austin Cole, giocatore di football universitario dei South Alabama Jaguars, pronunciate così, en passant, durante una conversazione, giunte all’orecchio di un giornalista del quotidiano Al.com che poi gliene ha domandato conto.

UNA VITA PARADOSSALE. Senza reticenze Cole ha raccontato al giornale la sua dolorosa storia, fino ad allora confessata solo agli amici più intimi. Sua madre, tossicodipendente, si era convinta a non portare a termine la gravidanza, ma, paradossalmente, fu proprio quella condizione terribile a salvare Austin. La donna, che si trovava in difficili condizioni economiche, aveva davanti a sé una sola scelta: o spendere i pochi soldi rimasti per procurarsi un aborto oppure comprare della cocaina. «Lei era malata – ha detto Cole – e io ero un “incidente”, in un certo senso; stavo per essere abortito, ma lei usò quei soldi per la cocaina e così nacqui».
Era il 29 gennaio del 1992. Due mesi dopo i genitori si separarono definitivamente e Cole crebbe solo con il padre e il nonno finché, quando lui aveva 13 anni, il padre si risposò. «Mio papà ha fatto un lavoro eccezionale nel crescermi».

«ABBRACCIO IL MIO PASSATO». «Se penso alle circostanze in cui sono cresciuto e a dove mi trovo ora – ha detto Austin -, le guardo e le abbraccio. Sono contento di raccontare questa storia affinché le persone sappiano che non importa quello attraverso cui puoi passare». «Queste sono le carte che mi sono state date e sto cercando di usarle al meglio delle mie abilità. Dio mi ha dato la grazia di essere dove sono oggi».

«NON È ANCORA FINITA». Non tutti conoscevano la vicenda di Cole, che finora la raccontava se capiva di poter aiutare qualcuno, ma tutti si erano accorti che aveva una marcia diversa, come ha confessato il suo coach Joey Jones: «Ha uno sguardo più profondo. Sapendo cosa ha passato capisco che c’entra molto con questo. Ha una spinta dentro». Secondo l’allenatore la forza del ragazzo sono il segreto del suo successo nei South Alabama Jaguars: «Arriva e cerca di migliorarsi ogni giorno. Quando vedi un ragazzo che fa così, capisci che ti è capitato qualcosa di molto buono».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Opel torna nel segmento delle SUV medie. E lo fa sbattendo la porta con tanta forza da far tremare i vetri. La nuova Grandland X, terzo atto della saga X dopo Mokka X e Crossland X, è una vettura concreta, spaziosa, confortevole e ben rifinita. Oltretutto forte di un design piacevole. Caratteristiche che, di per […]

L'articolo Prova Opel Grandland X proviene da RED Live.

L’ingresso di Fiat nel segmento dei Pick-up avviene grazie a una importante e strategica collaborazione con Mitsubishi di cui il Fullback è “figlio legittimo”. Stringendo una intelligente partnership con chi è stato ritenuto il miglior interprete di questa filosofia, Fiat ha infatti potuto entrare sul mercato dalla porta principale con un mezzo che, già in […]

L'articolo Prova Fiat Fullback LX 180 CV, buona la prima proviene da RED Live.

Pirelli ci riprova. Dopo il lancio degli pneumatici da bici P Zero Velo riparte dal ciclismo il progetto Pirelli Design, avviato dall’azienda per valorizzare il suo bacino di conoscenze in fatto di tecnologia. Procede dunque in questa direzione la nuova capsule collection con la collaborazione di Castelli, azienda italiana con più di quarant’anni di storia vissuta […]

L'articolo Pirelli Design e Castelli insieme per una collezione speciale proviene da RED Live.

Le due rappresentanti heritage della Casa di Iwata si tingono di nuovi colori e richiamano ancora di più il passato: sono le Yamaha XSR700 e XSR900 2018

L'articolo Yamaha XSR700 e XSR900 2018 proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. La prova della nuova gamma Softail comincia così, all’insegna di un motto indiscutibilmente americano. Oltre alle suggestioni culturali, però, c’è altro: otto modelli del tutto inediti, progettati ex novo per essere attuali oggi e soprattutto domani. Nel futuro di Harley-Davidson, infatti, ci saranno 100 nuovi modelli in 10 anni. […]

L'articolo Prova Harley-Davidson gamma Softail 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana