Google+

La Canalis nuda in piazza per amore degli animali

novembre 29, 2011 Elisabetta Longo

Elisabetta Canalis torna in Italia per protestare contro le pellicce. La showgirl italiana, che da qualche mese ha preso fissa dimora negli Stati Uniti, ha mostrato con orgoglio ai passanti di Piazza Duomo la campagna della Peta che la vede protagonista completamente nuda. Ma lei è solo l’ultima di una lunga serie di belle donne che si sono svestite per una giusta causa

E’ tutta una questione di product replacement come si dice in gergo tecnico, di saper piazzare il prodotto sul mercato, di catturare l’attenzione del consumatore. Lo fanno le multinazionali di qualsiasi genere per incrementare il consumismo, perché non lo si dovrebbe fare anche con cause di più alto livello morale? Ad esempio la Peta, acronimo di People for the Ethical Treatment of Animals, che vede tra le star ultimamente arruolate la nostra Elisabetta Canalis, sceglie sempre donne bellissime e top model per portare avanti nel mondo le sue campagne.

La bella showgirl italiana, ultimamente di casa negli Stati Uniti, è scesa in piazza come un’indignata qualsiasi. In piazza Duomo a Milano ha presentato e sponsorizzato il suo impegno animalista, mostrando al pubblico gli scatti fotografici che la ritraggono nuda. «Preferisco andare in giro nuda, piuttosto che indossare una pelliccia» è il claim che l’associazione utilizza da parecchi anni e che è anche impresso sulle foto in bianco e nero di Elisabetta. Anche l’attrice Kelly Brook ha posato nuda di recente, anche se più castamente ricoperta da una vernice che la faceva sembrare simile a un serpente.

Prima di loro, aveva prestato le sue forme siliconate alla Peta l’ex bagnina di Baywatch Pamela Anderson, che in una foto (di)mostrava che le parti del corpo di un animale da macello sono le stesse di un qualunque essere umano. Belle, famose e quindi certamente arruolate, ma anche per le meno famose c’è speranza. Basti guardare tutti gli ultimi sit in realizzati in giro per il mondo per le più diverse battaglie, dalla richiesta di interrompere la corrida agli appelli per trasformare i carnivori in vegetariani o, meglio ancora, in vegani (coloro che non si nutrono di nessuna proteina di origine animale), l’importante è quanto ci si presenta svestite. Due foglie di lattuga nei posti giusti sono il trend dei prossimi mesi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Una Chevrolet così potente non la si era mai vista. Del resto, mai una Corvette di serie si era spinta tanto in là. La nuova ZR1 promette di scrivere un inedito capitolo della storia della Casa americana. Attesa sul mercato dalla primavera del 2018, la sportiva a stelle e strisce vede il V8 6.2 sovralimentato […]

L'articolo Chevrolet Corvette ZR1 2018: lo show dei record proviene da RED Live.

Il Ciclocross moderno ha poco a che vedere con ciò a cui eravamo abituati: percorsi più tecnici e veloci hanno portato a un cambiamento nelle attitudini dei biker, che devono essere assecondate da biciclette altrettanto evolute. Canyon ha progettato la nuova Inflite CF SLX con in mente proprio queste rinnovate esigenze e l’ha dotata di […]

L'articolo Canyon Inflite CF SLX proviene da RED Live.

Anche se ottima ventilazione, aerazione, visiera amovibile e comfort sono aspetti molto importanti in un casco da bici, la differenza reale la fa la capacità di proteggere… Bontrager ha scelto di affidare la nostra sicurezza alle mani, o meglio, alla tecnologia di MIPS, dotando il nuovo Quantum del MIPS Brain Protection System, che a oggi rappresenta […]

L'articolo Bontrager Quantum MIPS, nuova sicurezza proviene da RED Live.

In questo momento storico, l’immagine che identifica maggiormente la californiana Tesla è quella della dea Shiva che, facendo roteare le otto braccia di cui è dotata, elargisce schiaffi a destra e a manca a tutti i brand concorrenti. Il costruttore americano, parallelamente all’unveiling della straordinaria supercar elettrica Roadster, accreditata di 10.000 Nm di coppia e […]

L'articolo Tesla Semi Truck: il camion elettrico è una belva proviene da RED Live.

L’alternativa alle note Lotus 3-Eleven, KTM X-Bow e Radical SR8 è italiana. E costa (almeno) 200.000 euro. Forte di una lunghissima esperienza nelle competizioni, la parmense Dallara Automobili, specializzata in telai e vetture da pista, ha presentato il primo modello targato della propria storia. Una vettura, non a caso denominata “Stradale”, nata quale barchetta estrema, […]

L'articolo Dallara Stradale: la prima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download