Google+

La cacciata di Strama e l’arrivo di Mazzarri sono metafore di ben altri contratti a tempo

giugno 1, 2013 Fred Perri

Ma perché fanno i contratti di due anni? Boh. Se ne va il tecnico numero 18 e arriva il numero 19. Moratti è diventato presidente nel 1995. Fate il conto voi, sennò poi mi accusano di essere anti-interista.

La parabola del povero Andrea Stramaccioni è diventata la picchiata di uno Stukas. Sulla sua strana acconciatura volteggiavano falchi e colombe, proiezione del dibattito interno alla capa di Moratti indeciso se confermare Strama, pure abbandonato dalla cosca argentina che all’inizio l’aveva sostenuto, oppure chiudere anticipatamente il rapporto. Alla fine hanno vinto i falchi (vincono quasi sempre, contro le colombe non c’è match). Quindi è venuto l’esonero. Una prece.

Ma perché fanno i contratti di due anni? Boh. Se ne va il tecnico numero 18 e arriva il numero 19, Walter Mazzarri. Moratti è diventato presidente nel 1995. Fate il conto voi, sennò poi mi accusano di essere anti-interista. E meno male che il Mancio ha resistito dal 2004 al 2008, altrimenti la media diventava da guinness.

Mazzarri ha fatto bene ovunque è stato, dalla Reggina alla Sampdoria fino al Napoli. È abituato a lavorare in condizioni difficili. Quindi l’uomo giusto al posto giusto. E per la prima volta dall’addio di Mourinho, Moratti, dando ragione ai falchi, ha fatto la cosa giusta. Strama rischiava di saltare alla prima sconfitta del 2013-2014 e sarebbe stato peggio. Meglio rinnovare subito. Mazzarri farà bene, non ha le Coppe e potrà spremere dai suoi 14-15 titolari fino all’ultima goccia di sangue. Ragionando di falchi e colombe mi è venuto in mente Enrico Letta. Speriamo non finisca come lo Strama.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. MaMa says:

    “…sennò poi mi accusano di essere anti-interista.”

    e tu negheresti di esserlo? suona come una barzelletta.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.