Google+

Kiev, polizia antisommossa schierata. Alta tensione in strada

dicembre 9, 2013 Chiara Rizzo

Oggi scade l’ultimatum dato dal presidente Yanukovich ai manifestanti del movimento Pro Europa. Timoshenko: «Non si fermeranno sino alle dimissioni del presidente». Barroso: «Lottano per il loro futuro»

Un prete ortodosso cerca di mediare con gli agenti antisommossa, schierati davanti ai manifestanti Pro Europa

Alta tensione a Kiev, in Ucraina, nelle cui strade sono già schierati gli agenti antisommossa. Oggi scade l’ultimatum dato dal Governo ai manifestanti di Pro Europa, il movimento a favore dell’ex premier Yulia Timoshenko, che aveva occupato alcuni palazzi, come quello dei sindacati e del comune. Il presidente ucraino, Yanukovich, ha ordinato lo sgombero entro oggi, e i veicoli delle forze dell’ordine hanno già circondato i palazzi del governo. Ieri alla protesta lungo le strade di Kiev di Pro Europa hanno partecipato 500mila persone. Timoshenko ha fatto sapere che «Non si fermeranno fino a che Yanukovich non si dimetterà».

BARROSO: «LOTTANO PER IL LORO FUTURO». Yanukovich però non intende affatto dimettersi, al massimo ha accettato di avviare dei colloqui con l’opposizione, accettando la richiesta di tre ex presidenti del paese, suoi predecessori (Leonid Kravchuk, Leonid Kuchma e Viktor Yuchchenko), che appoggiano il movimento Pro Europa, e che Yanukovich incontrerà domani, martedì 10 dicembre. Il presidente della Commissione europea José Barroso, da Milano dove si trova per incontri sull’Expo, ha fatto sapere che i manifestanti di Pro Europa «Stanno combattendo per il loro futuro, e non solo perché l’Europa è la terra delle opportunità. L’Ue deve sostenere l’Ucraina perché ci sta dando un grande esempio. Al presidente Yanukovich ho detto di evitare la strada di colpire i manifestanti». Domani a Kiev arriverà Catherine Ashton, rappresentante per la Politica esterad dell’Ue, per mediare una soluzione politica. La protesta è esplosa dopo la decisione di Yanukovich di non firmare l’accordo di associazione con l’Unione europea.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download