Google+

Keith Richards e i libri, un amore giovanile finito con una multa

maggio 23, 2013 Elisabetta Longo

Anche i chitarristi maledetti hanno un senso civico. Keith Richards dei Rolling Stones, celebre per i suoi trascorsi di donne, alcol e droghe di ogni genere, non è propriamente un esempio, da nessun punto di vista. Eppure, l’uomo che ha raccontato di essersi sniffato le ceneri del padre, ha fatto ammenda per alcuni libri presi […]

Anche i chitarristi maledetti hanno un senso civico. Keith Richards dei Rolling Stones, celebre per i suoi trascorsi di donne, alcol e droghe di ogni genere, non è propriamente un esempio, da nessun punto di vista. Eppure, l’uomo che ha raccontato di essersi sniffato le ceneri del padre, ha fatto ammenda per alcuni libri presi in prestito e mai restituiti.

SMEMORATO. Keith è sempre in giro per il mondo e non ha una sede fissa, ma ha raccontato al Mirror di essersi ricordato di quei libri presi alla biblioteca comunale del suo paese natio che deve ancora avere in una delle sue tante case. Curiosa notizia per uno che ha ammesso di non ricordarsi gli accordi delle canzoni che ha scritto lui stesso.

BIBLIOTECA. I libri provengono dalla biblioteca comunale di Dartford, nel Kent, e Keith racconta che gli era stata recapitata una multa, qualche anno fa, che non aveva saldato. Il conto si aggirava intorno alle 3 mila sterline, visto che ogni libro costava 15 pence al giorno, da moltiplicarsi per il numero di anni. «Mi sono sempre sentito a casa, quando andavo a leggere in una biblioteca. L’unico posto al mondo in cui mi viene voglia di osservare le leggi. Come quella del silenzio. Non potrei mai trasgredirla».

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.