Google+

John Travolta guarisce i malati grazie a Scientology

dicembre 3, 2012 Paola D'Antuono

Il divo americano applica una pratica imparata all’interno della sua Chiesa: «Ero a Shangai e ho aiutato un uomo a fronteggiare il dolore alla caviglia. Ha funzionato». Andrà bene anche contro il malocchio?

John Travolta è, assieme a Tom Cruise, uno dei più ferventi seguaci di Scientology. L’attore non manca mai di sottolineare come la setta fondata da Ron Hubbard abbia migliorato la sua vita e quella dei suoi familiari. Ma che trasformasse le celebrità in guaritori, questa è nuova. È stato lo stesso Travolta a raccontarlo, in un’intervista rilasciata a Celebrity Magazine (edita direttamente da Scientology): «Poco tempo fa mi sono recato a Shanghai per un evento di lavoro e ho scoperto che il più caro amico dell’organizzatore era rimasto coinvolto in un incidente stradale che gli aveva causato la rottura della caviglia. Rottura che continuava a causargli un dolore atroce. Gli ho chiesto di usare lo Scientology Assist e lui ha acconsentito. Mentre eseguivo la mia pratica c’erano molte persone attorno che guardavano. Lui ha iniziato subito a fronteggiare il dolore, poi mi ha guardato e mi ha detto: “Sto meglio”. E io gli ho risposto: “Fine dell’assist”.

L’IMPOSIZIONE DELLE MANI. Ma cos’è quest’assist? Una pratica che consisterebbe nell’aiutare una persona a confrontarsi con le proprie difficoltà fisiche, che sia un mal di denti o una brutta caduta. Secondo i seguaci di Scientology “gli assist possono alleviare il disagio e aumentare la velocità di recupero”. Solo alcune persone conosco la procedura esatta per ottenere il migliore risultato possibile sul malato. Impossibile non pensare all’assist come a una specie di cura contro il malocchio. Quest’ultimo, infatti, per la tradizione popolare è la causa di malori e disgrazie e si cura con olii strani e altrettanto strane preghiere. L’assist appunto. Travolta ci scherza poco sull’argomento e, al contrario, ci crede ardentemente. E Tom Cruise? Non sappiamo se anche lui abbia sviluppato nel tempo queste doti di guaritore ma siamo certi che se aprisse un suo Assist ambulatorio sarebbero migliaia le fan a caccia di una visita. Un mal di testa in fondo è facile da inventare, no?

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi