Google+

Italiani, greci, una faccia, una razza. (Un destino?)

luglio 17, 2015 Pier Giacomo Ghirardini

Krugman: «Essere nell’eurozona significa che i creditori possono distruggere la tua economia se metti un piede oltre la linea». Dopo Atene tocca a Roma?

renzi-tsipras-ansa

«La premessa è che è mancata la solidarietà europea. La generosità di cui parlano i tedeschi non è servita altro che a pagare gli interessi alle banche (tedesche). Ben altro serviva. È questione di gratitudine: la Germania ha distrutto la Grecia per la seconda volta in un secolo, stavolta con la complicità della troika. La prima volta, nell’ultima guerra mondiale, ha avuto il condono quasi totale dei suoi debiti. Quella sì che era generosità: un perdono incondizionato da parte dell’America che aveva mandato a morire centinaia di migliaia di suoi giovani in una guerra causata dalla Germania. E con l’aggiunta dei finanziamenti a pioggia del piano Marshall».
Joseph Stiglitz premio Nobel per l’economia 2001, la Repubblica, 11 luglio 2015

«Supponiamo che si consideri Tsipras un cretino incompetente. Supponiamo che si voglia sinceramente tenere Syriza fuori dal potere. Supponiamo, persino, che si accolga con favore la prospettiva di spingere questi fastidiosi Greci fuori dall’euro. Persino se tutto questo fosse vero, questa lista di richieste dell’Eurogruppo è follia. (…) Ciò va al di là della durezza per arrivare a puro spirito di vendetta, completa distruzione di sovranità nazionale e nessuna speranza di sollievo. Ciò significa, presumibilmente, fare un’offerta che la Grecia non può accettare; ma quand’anche, è un grottesco tradimento di qualunque cosa il Progetto Europeo si prefiggesse di promuovere. (…) In un certo senso, l’economia è quasi diventata secondaria. Ma ancora, sia ben chiaro: ciò che abbiamo imparato in quest’ultimo paio di settimane è che essere membro dell’eurozona significa che i creditori possono distruggere la tua economia se metti un piede oltre la linea. Ciò non ha attinenza alcuna nemmeno con gli impliciti presupposti dell’economia dell’austerity. (…) La Germania tenterà di bloccare la ripresa? – È spiacevole dirlo, ma questo è il genere di domande che dobbiamo porci.»
Paul Krugman premio Nobel per l’economia 2008, New York Times, 12 luglio 2015

I miei (allora) bambini si accostavano con il loro soldino alla vecchina di piazza Solomos a Zacinto che dava loro una pannocchia arrostita e una carezza, dicendo: italiani, greci, una faccia, una razza.

Nel 2016 non ci basterà cantare nel coro per pagare il fiscal compact.

La prossima volta è la nostra volta.


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. dodi scrive:

    Finalmente qualcuno che dice le cose come stannno e due premi nobel forse non sono cosi scemi come noi comuni mortali

  2. Filippo81 scrive:

    La corda si è spezzata, abbiamo già dato, i vertici della troika se ne facciano una ragione !

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana