Google+

Italiani, bella gente

maggio 12, 1999 Pavarini Maria Cristina

Gadget&fashion 17

Si è da poco concluso a Bologna il 32° Cosmoprof, la maggiore fiera internazionale di cosmesi. Secondo i sondaggi svolti dagli organizzatori, nel ’98 gli italiani hanno speso 12.400 miliardi di lire in cosmetici – mediamente 220mila lire a testa – 5,6 per cento in più del ’97. Queste cifre sono considerevoli se si pensa che le spese maggiori sono state fatte per prodotti per la cura dei capelli (1.861 miliardi) e del corpo (1.503), seguiti da prodotti per l’igiene e saponi (1.304), prodotti per il viso (1.462) e profumi (1.197) – fonte: Unipro. Secondo la ricerca, tra le spese delle famiglie italiane quelle per la cura e l’igiene del corpo occupano il terzo posto. E ogni anno questo settore si prefigge nuove mete. Nel ’98 sono stati venduti cosmetici maschili per 462 miliardi (quasi il doppio rispetto al ’97), dopo anni di duro lavoro ai fianchi degli apparentemente inossidabili machi. Il prossimo target da aggredire sono le ragazzine. Il loro primo acquisto di articoli di profumeria è un rossetto e avviene mediamente a 13 anni e, poche settimane dopo, le ragazze tornano a comprarsi anche ombretto a mascara. Anche le aziende di abbigliamento caldeggiano questi primi approcci. Onyx, linea jeans per teen ager, presenta nel suo catalogo ragazze con esagerati make-up, linee color giallo fluo, o turchese lungo il bordo delle palpebre ed enormi fiori dipinti sui capelli raccolti. L’appeal che hanno le star su queste ragazzine è fortissimo: il giorno dopo Sanremo tutte cercavano nelle profumerie il trucco per l’effetto “sudato” di Anna Oxa. Non esisteva ancora, ma oggi è molto cool. E se le ragazzine sceglieranno di apparire per strada, o a scuola secondo il modello Oxa sarà difficile per loro sfuggire agli apprezzamenti di maschi e maniaci sessuali. Ma non c’è problema, la nostra società, dopo la provocazione, pensa anche alla difesa personale: Tissot ha laciato un orologio che all’occorrenza può emettere un suono dell’intensità di 105 decibel e mettere in fuga l’aggressore non desiderato.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.