Google+

In Italia 10 imprenditori su 100 sono stranieri

giugno 17, 2011 Chiara Sirianni

Il 18,9% delle aziende messe su dagli stranieri è guidato da donne, un risultato questo che il centro studi della Confederazione nazionale dell’artigianato guarda in modo molto positivo. Il 36,7% delle aziende straniere si trova nel Nord Ovest

Dieci imprenditori su 100 sono stranieri. Il dato proviene dal rapporto del centro studi della Confederazione nazionale dell’artigianato intitolato “L’imprenditoria straniera in Italia nel 2010 in cifre”. Si parla di 230 mila imprese in cui le cariche aziendali sono ricoperte da migranti (55% titolari). Il doppo rispetto a cinque anni fa. Un dato sorprendente e in controtendenza rispetto ai risultati che riguardano le aziende italiane, che nello stesso arco di tempo sono diminuite del 9%.

Il 36,7% delle aziende si trovano nel Nord Ovest. Appena il 12% è di stanza nel Mezzogiorno. La Lombardia è la regione che ne ospita in assoluto di più (23%).
Il settore che più ha assorbito la capacità imprenditoriale degli stranieri è quello delle costruzioni, seguono commercio e riparazioni. Infine il settore manifatturiero e quello dei trasporti. Per quanto riguarda la nazionalità ci sono cinque gruppi significativi (60% del totale): marocchini, romeni, cinesi, albanesi e bengalesi.

Da notare anche il dato “rosa” di questa esplosione imprenditoriale dei migranti: le donne titolari di impresa risultano 43,258, pari al 18,9% del totale delle imprese. Non sono “solo” colf e badanti, le donne immigrate in Italia, ma anche imprenditrici, prevalentemente nel commercio e nei servizi. La quota più alta di donne immigrate sul totale delle imprenditrici si trova nelle attività di noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese, dove la presenza di straniere è del 13,5% (dati: Gruppo Terziario Donna Confcommercio e Censis). Nelle attività di alloggio e ristorazione le donne immigrate imprenditrici sono il 9,8%, nei servizi di informazione e comunicazione il 9,7% e infine nelle attività commerciali il 9%. Il 15,8% di donne straniere imprenditrici arriva dalla Cina, il 7,6% proviene dalla Romania, il 7,3% dalla Svizzera, il 6,7% dal Marocco e il 6,3% dalla Germania. Circa l’80% (contro il 60% circa delle italiane) ha meno di 50 anni, il 67% è tra i 30 e i 49 anni, il 13,1% ha meno di 29 anni.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana