Google+

Iraq, terroristi islamici tagliano l’acqua ai villaggi attorno a Mosul. E conquistano il deposito di armi chimiche di Saddam

giugno 20, 2014 Leone Grotti

Nei villaggi assiri di Bartella e Qaraqosh ora un metro cubo di acqua costa la bellezza di settemila dinari, circa sei dollari

Lo Stato islamico dell’Iraq e del Levante ha tagliato l’elettricità e l’acqua ad alcuni quartieri delle città recentemente occupate di Mosul e Tikrit. Lo riporta Aina, secondo cui anche nei villaggi attorno a Mosul dai rubinetti non esce più una goccia d’acqua.

VILLAGGI SENZ’ACQUA. Nei villaggi assiri di Bartella e Qaraqosh ora un metro cubo di acqua costa la bellezza di settemila dinari, circa sei dollari. I leader dei villaggi hanno invocato attraverso l’agenzia il ritorno dell’acqua visto che molti residenti non possono permettersi di comprarla a questi prezzi. Questa strategia non è nuova per i gruppi jihadisti che combattono anche in Siria, dove la stessa tattica è stata usata anche ad Aleppo.

ARMI CHIMICHE. Intanto, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, gli estremisti islamici hanno occupato l’ex impianto di produzione e stoccaggio di armi chimiche di Saddam Hussein. Secondo gli Stati Uniti, l’Isil non avrebbe le conoscenze tecniche per produrre armi e quelle restanti sono vecchie e difficili da utilizzare in guerra. Il sito di Al Muthanna si trova a circa 45 chilometri dalla capitale Baghdad. Secondo un ufficiale militare americano, «le uniche persone che verrebbero danneggiate dalle armi chimiche sarebbero le persone che tentino di usarle o spostarle».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.