Google+

Iran, impiccato come “eretico” per aver interpretato il Corano e portato «innovazioni nella religione»

settembre 30, 2014 Redazione

Mohsen Amir-Aslani, 37 anni, è stato condannato anche per insulti al profeta Giona e rapporti sessuali al di fuori del matrimonio

Iran-eresia-amir-arslaniL’interpretazione del Corano non è una pratica ben accetta nel mondo musulmano, soprattutto in un regime islamico come l’Iran. È per questo che Mohsen Amir-Aslani, 37 anni, è stato impiccato la settimana scorsa dopo essere stato condannato per eresia e insulti al profeta Giona, riporta il Guardian.

«INNOVAZIONI NELLA RELIGIONE». Arrestato nove anni fa per aver tenuto un corso privato in cui forniva la sua personale interpretazione dell’islam, Amir-Aslani è stato impiccato per aver portato «innovazioni nella religione» e «diffuso la corruzione sulla terra». Tra le accuse, anche quella di aver interpretato come simbolico l’intero racconto che nel Corano si fa del profeta Giona.

PRIGIONIERO DI COSCIENZA. Secondo il gruppo International Campaign for Human Rights in Iran (Ichri), Amir-Arslani era «un prigioniero di coscienza» e solo in un secondo momento è stato anche accusato di «aver avuto rapporti sessuali fuori dal matrimonio con un gruppo di persone che partecipavano alle sue lezioni». La moglie, Leila, ha negato la veridicità di queste ultime accuse. L’Iran, regime islamico sciita, non permette che venga praticato l’islam al di fuori dell’interpretazione ufficiale che ne fanno gli ayatollah.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. lucillo scrive:

    Interpretazioni personali ed innovative della scrittura, arrivando addirittura ad attribuire valore simbolico a parte di essa.
    Portare la corruzione nel mondo.
    Rapporti sessuali fuori dal matrimonio, nel gruppo di chi lo frequentava – chissà se anche rapporti di gruppo.
    Pratica dell’islam fuori dalle interpretazioni ufficiali dell’autorità religiosa.
    Impiccato.
    Sono tremendi questi musulmani.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana