Google+

Ipotesi di saldi invernali anticipati. I commercianti sono divisi

novembre 4, 2013 Elisabetta Longo

Niente anticipi di saldi a Milano quest’anno, quello del 2012 è stato solo un esperimento. Le associazioni di commercianti sono divise, così come i partiti politici in Regione

Saldi anticipati a Milano, no grazie. Lo scontro su una possibile apertura di saldi anticipata è aperta tra i commercianti, i partiti e le associazioni di categoria. L’anno scorso infatti era stato sospeso il divieto di permettere le vendite promozionali nel periodo dei 30 giorni dalla data di inizio ufficiale dei saldi. Era stato fatto per invogliare i clienti a spendere, ma il rischio era anche quello di trovarsi poi con un mercato deregolamentato. Per questo, per i saldi invernali si dovrà aspettare il consueto appuntamento di gennaio.

ASSOCIAZIONI DIVISE. Federdistribuzione pensa che così verrò a mancare uno stimolo importante per i clienti, costretti ad aspettare ancora qualche mese. Federmoda invece la pensa all’opposto: “Il 53 per cento degli operatori è contrario alla deregulation, perché crede che questa abbassi i profitti”. Divisa anche la maggioranza in Regione Lombardia. La Lega Nord continua da sempre a essere contraria ai saldi liberi, mentre l’area del PdL pensa che già ci siano troppi outlet e vendite on line, pertanto vietare di anticipare le promozioni è assurdo, perché mette in svantaggio i commercianti.

ANTICIPI VIETATI. I rappresentanti di esercizi commerciali si erano già riuniti una decina di giorni fa senza arrivare a nessuna conclusione. Quello del 2012 era in realtà solo un esperimento, che evidentemente a molti commercianti non è piaciuto. Già nel periodo dei saldi estivi non c’era stata nessuna vendita promozionale anticipata, quindi era prevedibile che non sarebbe successo nulla di fatto neppure tra il 25 novembre e il 31 dicembre, periodo destinato agli anticipi di saldi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi