Google+

Interrogativi amletici (e una certezza) su un referendum finito male

aprile 28, 1999 Damato Francesco

Terrazze romane 15

Chi o cosa ha contribuito di più ad allontanare la maggioranza degli italiani dalle urne e ad affondare perciò il referendum contro la residua quota proporzionale della legge elettorale, accusata di far vivere o nascere troppi partiti? La guerra nei Balcani, che ha distolto l’attenzione dalla “bega” referendaria? L’imprudenza di Veltroni, che indicando nelle elezioni a doppio turno l’obiettivo finale della battaglia referendaria ha allarmato i monoturnisti? Le esibizioni tribunizie di Di Pietro, che quando parla ti fa desiderare di diventare sordo? L’imprudente avvio alla Camera, con il consenso di molti referendari, di una riforma del regolamento che, abbassando da venti a dieci i deputati necessari per la costituzione di un gruppo, moltiplicherebbe scissioni e partiti? La pretesa di Prodi di arruolare sotto l’Ulivo, magari a forza di calci d’asino, tutti i sì del referendum? Il fango buttato su chi non aveva voglia di votare, presentato come un mezzo sovversivo nonostante il cosiddetto quorum referendario fosse e sia prescritto dalla Costituzione, non un capriccio della legge ordinaria? Una cosa è certa. Nessuno se la può prendere con il buon Dio, che ha fornito agli elettori del 18 aprile condizioni climatiche adatte più alle urne che alle gite.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Opel torna nel segmento delle SUV medie. E lo fa sbattendo la porta con tanta forza da far tremare i vetri. La nuova Grandland X, terzo atto della saga X dopo Mokka X e Crossland X, è una vettura concreta, spaziosa, confortevole e ben rifinita. Oltretutto forte di un design piacevole. Caratteristiche che, di per […]

L'articolo Prova Opel Grandland X proviene da RED Live.

L’ingresso di Fiat nel segmento dei Pick-up avviene grazie a una importante e strategica collaborazione con Mitsubishi di cui il Fullback è “figlio legittimo”. Stringendo una intelligente partnership con chi è stato ritenuto il miglior interprete di questa filosofia, Fiat ha infatti potuto entrare sul mercato dalla porta principale con un mezzo che, già in […]

L'articolo Prova Fiat Fullback LX 180 CV, buona la prima proviene da RED Live.

Pirelli ci riprova. Dopo il lancio degli pneumatici da bici P Zero Velo riparte dal ciclismo il progetto Pirelli Design, avviato dall’azienda per valorizzare il suo bacino di conoscenze in fatto di tecnologia. Procede dunque in questa direzione la nuova capsule collection con la collaborazione di Castelli, azienda italiana con più di quarant’anni di storia vissuta […]

L'articolo Pirelli Design e Castelli insieme per una collezione speciale proviene da RED Live.

Le due rappresentanti heritage della Casa di Iwata si tingono di nuovi colori e richiamano ancora di più il passato: sono le Yamaha XSR700 e XSR900 2018

L'articolo Yamaha XSR700 e XSR900 2018 proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. La prova della nuova gamma Softail comincia così, all’insegna di un motto indiscutibilmente americano. Oltre alle suggestioni culturali, però, c’è altro: otto modelli del tutto inediti, progettati ex novo per essere attuali oggi e soprattutto domani. Nel futuro di Harley-Davidson, infatti, ci saranno 100 nuovi modelli in 10 anni. […]

L'articolo Prova Harley-Davidson gamma Softail 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana