Google+

Integralista islamico condannato in Egitto per oscenità. Non c’è più religione

luglio 23, 2012 Leone Grotti

Ali Wanees è salafita ed è stato trovato su una strada trafficata, alle porte del Cairo, dentro una macchina con una donna completamente velata che sedeva sopra di lui. Condannato a sei mesi. E non è il primo.

Non ci si può più fidare neanche dei salafiti, islamisti ultra ortodossi che in Egitto avevano guadagnato moltissimi seggi nei due rami del Parlamento, che poi è stato sciolto da una sentenza della Corte suprema. Il parlamentare Ali Wanees (nella foto) è stato condannato a sei mesi di carcere per oscenità in pubblico e offese a pubblico ufficiale.

A giugno Ali Wanees è stato trovato su una strada trafficata, alle porte della capitale Il Cairo, dentro una macchina con una donna completamente velata che sedeva sopra di lui. Wanees, che secondo la legge islamica propugnata dal suo gruppo salafita, non può neanche guardare una donna, si è giustificato affermando che si trattava di una sua parente che lui cercava di far riavere da un malore.

Nessuno gli ha creduto e sabato è stato condannato in contumacia, visto che nessuno sa dove si trovi attualmente. Potrà anche commutare la pena nel pagamento di una penale.

Per un movimento che condanna l’Occidente a ogni piè sospinto per i suoi costumi indecenti e che fa della integerrima moralità pubblica un vanto, quello di Ali Wanees è un duro colpo. E non è il solo. Lo scorso marzo è stato espulso dal partito della Luce, braccio politico dei salafiti, Anwar El-Balkimi, salafita che si era mostrato in pubblico con una vistosa fasciatura che gli copriva il volto, in special modo il naso.

Nonostante El-Balkimi abbia provato a vendere la versione secondo cui era stato pestato, si è scoperto che non aveva fatto altro che recarsi in una clinica privata per un intervento di chirurgia plastica al naso, considerato assolutamente haram, cioè proibito, dai salafiti. Se poi si aggiunge la menzogna, il gioco è fatto. Insomma, se anche i gruppi estremisti e integralisti islamici si danno all’incoerenza e all’infrazione delle regole, significa proprio che non c’è più religione.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. autores scrive:

    Le forze dell’Ordine e l’Esercito militare di Egitto da delle applicazioni precise e che sono conforme ai Salafiti per tenere la legge Sunnita di Egitto,ricorda a loro che sono dei disobbedienti della propria Religione e che ha l’obbligo all’ordine Salafita. Le forze dell’Ordine di Egitto sono tutti dei Sunniti e a queste sgridate di educazione ci tiene molto.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

Il marchio Seat ha la sportività incisa in modo indelebile nel proprio DNA. Un’inclinazione caratteriale impossibile da nascondere persino quando a Martorell hanno a che fare con una SUV. Ecco allora che la Ateca, la prima sport utility della storia della Casa spagnola, beneficia della versione FR (Formula Racing), sinora riservata alle “cugine” Ibiza e […]

L'articolo Seat Ateca FR: il SUV ha un’anima sportiva proviene da RED Live.

Prenderà il via dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola sabato 29 e domenica 30 aprile il Campionato monomarca MINI Challenge 2017, organizzato con il supporto di ACI Sport. Le sei tappe previste, da aprile a ottobre, si correranno sui più celebri circuiti italici e, chi non potrà partecipare o assistere, potrà godersi la visione in streaming su Dplay, la piattaforma on […]

L'articolo MINI Challenge, al via la nuova edizione proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana