Google+

Inghilterra. La solitudine è un problema di salute pubblica con «conseguenze devastanti»

gennaio 29, 2016 Redazione

L’Associazione inglese dei governi locali lancia l’allarme annunciando un piano nazionale di prevenzione. Anche una riflessione sul valore della famiglia non guasterebbe

anziani-vecchi-solitudine-shutterstock_361933484

Fumo, droga, alcol, obesità? No, non sono questi i problemi che destano più preoccupazione in Inghilterra. Secondo l’Associazione dei governi locali (Lga), l’Anci inglese, uno dei «principali problemi di salute pubblica» è la «solitudine» delle persone anziane.

«CONSEGUENZE DEVASTANTI». Secondo l’associazione, se non verranno prese delle contromisure per arginare il fenomeno, ci saranno «conseguenze devastanti e costose». Per la presidentessa della charity Age Uk, Caroline Abrahams, che si occupa delle persone anziane in tutto il paese, ci sono «oltre un milione di vecchi in Inghilterra che non hanno neanche un rilevante contatto umano per settimane». E questo rischia di «rovinare la vita delle persone, causando danni enormi sia dal punto di vista fisico che mentale». Danni che poi tocca al sistema sanitario nazionale affrontare.

«COME FUMO E OBESITÀ». Per la portavoce di Lga, Izzi Seccombe, «la solitudine è un problema importante e in continua crescita per tante persone anziane. Ormai viene identificato come uno dei principali problemi di salute pubblica». Le sue conseguenze, anche dal punto di vista economico, possono «essere equiparate al fumo o all’obesità».

PIANO NAZIONALE. Lga ha intenzione di annunciare la prossima settimana un piano nazionale per contrastare il problema. Nel frattempo, continua Seccombe, «dobbiamo prevenire la solitudine con interventi precoci. Ogni consiglio comunale dovrebbe mettere in atto degli accordi con volontari e organizzazioni». Anche una riflessione sul valore della tanto bistrattata famiglia non guasterebbe.

Foto tratta da Shutterstock


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. giuia\ says:

    E che probema c’è?!!!
    Basta una bella eutanasia!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi