Google+

In mostra le camicie bianche di Gianfranco Ferrè

febbraio 3, 2014 Elisabetta Longo

Lo stilista era noto per aver rivoluzionato il concetto di camicia bianca, rendendolo arte

Gianfranco Ferrè prese la camicia bianca, il capo più classico di ogni guardaroba, e ne fece arte, rivoluzionandola. Tanto che veniva soprannominato “lo stilista architetto”. Per rendere omaggio alla sua inventiva, è stata allestita una mostra alla Fondazione Museo del Tessuto di Prato “La camicia bianca secondo me. Gianfranco Ferrè”, aperta fino al 15 giugno.

UN PERCORSO. “Per me la moda è poesia, intuito, fantasia, ma è anche metodo e atteggiamento progettuale che si fonda sulla concezione dell’abito come risultato di un intervento programmato e consapevole sulle forme” diceva lo stilista a chi gli chiedeva come creasse le camicie. Nella mostra questi pezzi iconici sono appesi, eterei e bianchissimi, e alternati con installazioni multimediali, con tessuti, immagini e filmati, dal 1978 al 2007, quando lo stilista è scomparso.

GENIO ITALIANO. Spiega Filippo Guarini, direttore della Fondazione del Tessuto di Prato: “ Rendere omaggio a Gianfranco Ferré vuol dire mostrare come il genio creativo possa trovare la sua espressione più alta attraverso il rigore progettuale. Significa rendere omaggio alla cultura del lavoro e all’ artigianalità di eccellenza, al saper fare. Vuol dire inoltre offrire alle aziende del territorio, e non solo, un’occasione di crescita, ed alle giovani generazioni di creativi e designer un’occasione irripetibile di formarsi ascoltando la voce diretta di un grande della moda italiana”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana