Google+

Imam vietano ai musulmani dell’Indonesia di augurare «Buon Natale»

dicembre 21, 2012 Benedetta Frigerio

Un editto islamico del 1981 vieta ai musulmani dell’Indonesia di augurare “Buon Natale”.

Augurare «buon Natale» oggi forse è impopolare, per qualcuno imbarazzante, in Indonesia invece è proibito. E a ricordare a tutti i musulmani che l’impedimento non è formale ci ha pensato Ma’ruf Amin, leader islamico del dipartimento della Fatwa del Consiglio degli ulema indonesiani (Mui), organizzazione finanziata dal governo. Ieri Amin ha ricordato il divieto imposto dall’editto religioso del 1981: «Augurare Buon Natale – ha detto – non è giusto ancora oggi. Sarebbe meglio dire felice anno nuovo».

TOLLERANZA E ARMONIA. Nel paese islamico più grande del mondo, 230 milioni di persone di cui oltre l’80 per cento islamico, i «musulmani devono garantire la tolleranza e l’armonia» e quindi, continua Amin, non bisogna impedire che i cristiani celebrino il Natale. Ma non tutti sono convinti di queste parole. Secondo Zuhairi Misrawi, leader musulmano della Nahdlatul Ulama, la più grande organizzazione islamica del paese, «l’islam è come un grande e profondo mare blu. L’editto del Mui è solo una corrente ma ce ne sono molte altre».

MANCA LA LIBERTÀ RELIGIOSA. Theopilus Bela, segretario generale del Comitato indonesiano per la Libertà Religiosa e la Pace, ha dichiarato che il Mui ha lanciato numerose fatwa che dimostrano come nel paese manchi la libertà religiosa. «Spero che la maggioranza dei musulmani non segua l’indicazione del Mui» fatta da Amin. Me l’estremismo islamico è molto radicato nel paese e c’è da credere che in tanti non oseranno contraddire l’editto del 1981.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.