Google+

Il T9 della Apple è politicamente corretto

luglio 17, 2013 Elisabetta Longo

Che il vostro iPhone sia più intelligente di voi l’avevate già notato. Ora il Daily Beast fa notare che sceglie al posto vostro anche quali parole dovete e non dovete usare, quando componete messaggistica varia. Il cosiddetto “t9” dell’iPhone, in lingua inglese, però non conosce parole dal significato negativo. Pertanto se le componete, con un […]

Che il vostro iPhone sia più intelligente di voi l’avevate già notato. Ora il Daily Beast fa notare che sceglie al posto vostro anche quali parole dovete e non dovete usare, quando componete messaggistica varia. Il cosiddetto “t9” dell’iPhone, in lingua inglese, però non conosce parole dal significato negativo. Pertanto se le componete, con un errore di battitura, non vi evidenzierà errore. Per lui saranno solo parole sconosciute.

14 MILA RIFIUTI. Se 150 mila sono i termini conosciuti, ben 14 mila sono quelli rifiutati. Tra questi: aborto, stupro, munizioni, proiettile, pallottola, ubriaco, rapire, ariano, omicidio, verginità e tante altre.
Il Daily Beast racconta anche di avere contattato un portavoce Apple per commentare questa mancanza di vocabolario, ma non si è voluto esporre, dicendo solo che non si tratta di censura. Ogni qualvolta si vorrà utilizzare una delle parole mancanti occorrerà ridigitarla da capo, e il software non riuscirà a salvarla per utilizzi successivi. Per esempio, se voleste dire a un vostro amico “mi ammazzo dalle risate” non lo potreste fare.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana