Google+

“Il sosia di lui”. Paolo Cevoli diventa Mussolini

marzo 6, 2013 Caterina Gojelli

Il nuovo spettacolo del comico è un esilarante monologo giocato sul mix di equivoci scatenato dalla somiglianza di un meccanico di Riccione con il Duce. Il ricavato andrà ad Avsi

Che c’azzecca Pio Vivadio detto Nullo, meccanico, figlio di enne-enne, allevato dalle suorine, di fede politica anarchica e di carattere ribelle, con quell’uomo in camicia bianca, cappello da marinaio e mascella volitiva chiamato Benito Mussolini, che sta sbarcando da un idrovolante trimotore modello Savoia Marchetti 66? Chiedetelo al mattatore di Zelig Paolo Cevoli che giovedì 11 e venerdì 12 aprile, alle ore 21, porterà in scena al Teatro comunale di Limbiate (MB) “Il sosia di lui”, esilarante monologo giocato sul mix di equivoci scatenato dalla somiglianza di un meccanico di Riccione con il Duce.

Siamo nel 1934 quando la pigra quiete estiva della costa adriatica viene interrotta dal rombo di un idrovolante: è Benito Mussolini che ha deciso di fare un po’ di vacanza con la famiglia nella villa di Riccione. La folla è in delirio, c’è chi si carica sul moscone, chi raggiunge il velivolo a nuoto. Il meccanico di bordo è però preoccupato, ha notato che uno dei motori Fiat A24R ha qualche problema, qualcuno chiama il meccanico locale. È allora che accade: mentre sta lavorando al motore ingolfato Pio Vivadio detto Nullo viene scambiato da due bambini per il loro papà: sono Romano e Annamaria Mussolini, figli numero quattro e cinque di Rachele e Benito Mussolini. Una somiglianza che non sfugge nemmeno a un gerarca fascista, membro dell’Ovra, la potentissima polizia segreta dell’Italia fascista, che dopo aver arrestato il Nullo lo trasforma in controfigura del Duce, un sosia perfetto per presenziare a ricevimenti e cene di gala e permettere al vero Mussolini di attendere ad impegni privati di varia natura. Perfetto fino a un certo punto, ovvero fino alla inevitabile confusione fra attore principale e controfigura. E al fatidico 25 luglio 1943.

Fra politica, tradimenti, feste da ballo, paura, speranze, poesia e tante “pataccate” c’è posto per tutto nel testo teatrale di Paolo Cevoli, scritto per raccontare la sua Riccione degli anni Trenta e Quaranta e portato in scena con la regia di Daniele Sala: un sodalizio che si rinnova dopo il successo dello scorso anno de La Penultima Cena – rappresentato in tutta Italia con oltre 200 repliche e con il tutto esaurito nelle due serate limbiatesi – e che come l’anno scorso promette di fare molto bene. L’incasso delle serate dell’11 e del 12 aprile a Limbiate verrà infatti devoluto alla Fondazione Avsi (Associazione volontari per il servizio internazionale) per sostenere progetti di cooperazione internazionale. Per informazioni e prenotazioni (platea 25 euro, poltronissima 30 euro) visitate il sito www.eventoavsi.it.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana