Google+

Il ritorno di Dustin Hoffman in tv è “Luck”

gennaio 30, 2012 Elisabetta Longo

L’Hbo non delude mai. È partita ieri sera in America Luck, serie ambientata nel torbido mondo delle corse dei cavalli. Protagonista Dustin Hoffman che, come molti suoi illustri colleghi, accantona il cinema per dedicarsi alla serialità televisiva. E il risultato lo premia

La casa di produzione americana Hbo sforna di solito grandissimi prodotti, sia dal punto di vista dei contenuti che del successo di pubblico. Sex and the City, i Sopranos, Six Feet Under, Boardwalk Empire, sono alcuni nomi che hanno fatto della Home Box Office garanzia di qualità. Per questo ogni volta che viene annunciata una nuova serie c’è tanta attesa, che di solito non viene delusa. Luck, lanciata sugli schermi americani a dicembre, in un’anteprima antecedente al lancio ufficiale della serie – “pre-air” si chiama in gergo televisivo – è poi partita in pompa magna ieri sera con un doppio episodio. Nel ruolo principale, con la voce roca e lo sguardo un po’ traverso, niente meno che Dustin Hoffman.

Il protagonista del Laureato e di Rainman, qui interpreta Ace, un uomo appena uscito di prigione, dopo aver scontato una pena di tre anni, che ha come principale attività quella di scommettere sui cavalli. E così tutti gli altri protagonisti della serie, un Nick Nolte sempre con il cronometro in mano di pochissime parole, Porky Pig, un agente di fantini che balbetta, Turo Escalante, il boss a cui tutti devono fare riferimento. I cavalli sono gli altri protagonisti della serie, animali per cui non c’è pietà, non c’è affetto, sono solo mezzi da sfruttare il più possibile e che non devono mai tradire le aspettative di chi ha puntato sapendo quanto e come quelle bestie sapranno correre e battere i loro concorrenti. È solo “luck”, fortuna, che fa sì che un cavallo sia o meno in un giorno buono e sappia battere tutti, e il fantino al di sopra dovrà essere bravo a interpretare i segni della bestia di razza purissima che sta cavalcando o verrà rimpiazzato anche lui senza scrupoli.

La finezza del prodotto è evidente dalle primissime immagini, quelle della sigla, che intreccia le immagini dei protagonisti con un pezzo dei Massive Attack, Spitting the Atom, come già era stato per la versione italiana di House, con Teardrop. E dalle iniziative collaterali, come quella del New York Times che, visto il successo di critica e pubblico per il pre-air, ha pensato di mettere giù una lista di termini del mondo ippico non noti a tutti. Grandissime inquadrature più cinematografiche che televisive sui cavalli al trotto e un inizio complessivamente più lento dei soliti pilot, magari per abituare lo spettatore mediamente sprovveduto al clima torbido di scommesse clandestine, puntate e soldi riciclati.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.